Maserati Levante Trofeo Maserati Levante Trofeo maserati.com

Carspillar – Maserati Levante Trofeo: lusso ad alto potenziale

Scritto da  Giu 16, 2020

Questa settimana, l’appuntamento virtuale di Carspillar è in America: il 27 marzo 2018, al Salone Internazionale dell’Automobile di New York, Maserati ha svelato Levante Trofeo, prima versione del SUV ad essere animata da un propulsore a 8 cilindri disposti a “V”.

I numeri relativi alle prestazioni di un veicolo sono dati sempre più spesso per scontati. Quello che non si pensa è che questi, specialmente se di elevato valore, sono l’esito di un’evoluzione: il risultato di grandi passi fatti uno dopo l’altro.
La Trofeo è equipaggiata con uno dei motori più potenti mai montati su un Tridente: un V8 Bi-Turbo da 3,8 litri. Questo sofisticato gruppo termico, che come tutti i motori benzina Maserati è assemblato a Maranello da Ferrari, è stato progettato per sviluppare una coppia massima di 730 Nm ed erogare la potenza complessiva di 580 CV. Grazie a questi elevati valori, uniti al sistema di trazione integrale Q4, il veicolo è capace di passare da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi e raggiunge una velocità massima di 300 km/h.

Design. Levante Trofeo è disponibile in otto colori unici; con questa versione, l’originale profilo di Levante è stato elegantemente reso aggressivo.
Il restyling ha comportato modifiche alle prese d’aria anteriori, ai gruppi ottici Matrix Full LED e al paraurti posteriore, che risulta più “muscoloso”. A quest’ultimo è stato aggiunto un elemento orizzontale in fibra di carbonio ed un estrattore in tinta con la carrozzeria che ingloba gli ovali tubi di scarico. 
Un altro elemento che sottolinea il nuovo look della vettura è dato dai nuovi cerchi da 22” in alluminio forgiato Orione, i più grandi mai montati su un Maserati. 

 indianautosblog.com Maserati Levante Trofeo: a partire da € 160.100

Interni. Con il lancio dell’edizione Trofeo gli interni hanno assunto uno stile interamente rivolto al cliente: individualità e personalizzazione sono parole chiave. 
I colori dei sedili sportivi in pelle “Pieno Fiore” sono nero, marrone o rosso (con relative cuciture in contrasto). 
Per richiamare ancora una volta il carattere sportivo della Sport Utility Vehicle, le finiture interne sono in fibra di carbonio opaca con effetto 3D; ad una di queste è applicato un badge serializzato con riprodotta la firma del proprietario.

 cavallivapore.it

#BeTheStorm

 

Fonte: media.maserati.com

Ultima modifica il Martedì, 16 Giugno 2020 17:18
Matteo Guerra

Nato in Emilia-Romagna, regione d’eccellenza motoristica italiana, studio Comunicazione a Bologna. Intraprendo un percorso formativo mirato al mondo del giornalismo nell’ambito dell’automobile. Forte appassionato di tutto ciò che riguarda motori e velocità.