Softball - Partenza amara per le BlueGirls che aprono con due sconfitte contro Forlì

Scritto da  Lug 11, 2020

Partenza a dir poco amara per le BlueGirls, che perdono la doppia sfida contro Forlì andata in scena oggi pomeriggio a Pianoro. Nonostante la maggior competitività del roster romagnolo, le bolognesi hanno perso Gara1 per 11-0 e Gara2 per 11-1, passivi forse un po’ troppo pesanti per le BlueGirls che quanto meno non hanno mai fatto mancare impegno e tenacia nel tentativo di ritornare in partite per quanto riguarda Gara1, e per restarvi più tempo possibile per quello che riguarda Gara2.

La stagione è corta ed assai particolare e deve servire per programmare. C’è ancora parecchio lavoro da fare ma il carattere non manca e nemmeno la voglia, visto che è stato costante il supporto alle compagne in campo e la voglia di sostenere il gruppo in ogni momento della gara.

Gara1

Il fuoricampo da due punti alla prima palla girata dalla stella del softball italiano Piancastelli, ha spianato la strada alla formazione ospite che ha davvero ottenuto il massimo risultato possibile nel momento di iniziale difficoltà delle dolognesi. Dieci punti nel primo inning indirizzano senza dubbio la gara, che poi viene completamente spenta dalle lanciatrici forlivesi. Esordio di campionato sfortunato per Beatrice Nannetti che si è trovata davanti un attacco incredibilmente in forma per essere alle prime battute di un campionato così assurdo come quello della stagione 2020. Molto bene invece, la prestazione di Giada Zorzati, che è subentrata alla Nannetti subendo un po' l’onda dell’attacco ospite nel primo inning, ma crescendo poi in quelli successivi non concedento più troppo alle mazze avversarie.
Se la difesa non ha brillato, viste anche alcune piccole imperfezioni in ricezione di palla ed in assistenza, l’attacco non è stato da meno: una sola valida messa a segno da Tara Melassi è davvero un bottino troppo magro anche contro una buona squadra contro il Forlì, che alla fine vince per manifesta al quarto inning, con un pesante 11-0.

Gara2

Lasciata alla spalle gara1 e l’inizio davvero sfortunato, le BlueGirls hanno dimostrato di potersela giocare meglio all'inizio del secondo incontro. L’1-1 a fine del primo inning, con la Trevisan spinta a casa base grazie al singolo della Parisi aveva fatto ben sperare ed aveva cancellato definitivamente l’inizio sfortunato. Quanto meno le ragazze hanno dimostrato di riusicre a reagire dopo la prima partita, iniziata davvero male. Nel secondo inning Forlì porta a casa un altro punto, cosa che non riesce alle bolognesi che però restano agganciate alle avversarie mettendo loro la giusta pressione. Ma al terzo inning la differenza tra le due formazioni torna netta, con le ospiti che mettono a referto nove punti chiudendo la gara. Le bolognesi che vengono nuovamente punite più di quanto forse meritassero perdendo poi nuovamente per manifesa al quarto inning col risultato di 11-1.
Anche in questo secondo round, solamente una valida bolognese, quella già citata di Alice Parisi, conferma le difficoltà in fase offensiva trovate quest’oggi dalle BlueGirls.
La nota positiva della seconda partita è il ritorno in campo di Beatrice Nannetti, che chiude il terzo inning e lancia nel quarto, riprendendosi subito rispetto alla sfortunata partenza del primo incontro.

Ultima modifica il Sabato, 11 Luglio 2020 20:58
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.