Lamborghini SC18 Alston Lamborghini SC18 Alston motori.ilmessaggero.it

Carspillar – Lamborghini SC18 Alston, l’esemplare unico della Squadra Corse

Scritto da  Lug 14, 2020

Il 16 novembre 2018 Lamborghini Squadra Corse ha presentato una nuova vettura, unica nella storia del reparto competizioni di Sant’Agata Bolognese: SC18 Alston.
Questa one-off, costruita sulla base di Aventador SVJ, pur essendo omologata per la strada è stata progettata per correre in pista. Vediamola più nel dettaglio.

 evomagazine.it

Specifiche tecniche. Il V12 aspirato è il delegato al raggiungimento di prestazioni fuori dal comune. Grazie ai 30 CV in più rispetto al propulsore che equipaggia Aventador S, questa vettura sviluppa una coppia di 720 nM ed eroga ben 770 CV; valori che, abbinati ad un sostanziale alleggerimento delle masse (non specificato), permettono al veicolo di toccare performance al vertice della categoria: 0-100 km/h in 2,8 secondi.

 motorionline.com

Aerodinamica. Le prese d’aria anteriori sono ispirate alla Huracán GT3 EVO, parafanghi, pinne e airscoop si rifanno invece alla Huracán Super Trofeo EVO. 
Le linee – già estreme nelle altre “normali” versioni – sono state esclusivamente disegnate per questo modello, derivato dall’esperienza e dalla competenza di Lamborghini Squadra Corse.
Lo schema aerodinamico vanta una grande ala in carbonio regolabile in tre inclinazioni, grazie alle quali è generato un ottimale carico in ogni circostanza. Anche l’altezza da terra gioca un fondamentale ruolo sulla stabilità del veicolo: è di poco più di 10 cm.

La carrozzeria di Lamborghini SC18 Alston è verniciata in grigio Daytona e decorata da elementi e decalcomanie che ne enfatizzano il carattere da autentica corsaiola. I cerchi monodado – da 20” all’anteriore e 21” al posteriore – montano pneumatici Pirelli P Zero Corsa sviluppati ad hoc solo per questo tipo di veicolo.

 

Fonte: Lamborghini Media Center 

Ultima modifica il Martedì, 14 Luglio 2020 15:00
Matteo Guerra

Nato in Emilia-Romagna, regione d’eccellenza motoristica italiana, studio Comunicazione a Bologna. Intraprendo un percorso formativo mirato al mondo del giornalismo nell’ambito dell’automobile. Forte appassionato di tutto ciò che riguarda motori e velocità.