Lamborghini LM-002 Lamborghini LM-002 it.motor1.com

Carspillar – Lamborghini LM-002, una supercar travestita da fuoristrada

Scritto da  Set 29, 2020

Oggi, nella rubrica dedicata alle bellezze della MotorValley parleremo di Lamborghini LM-002, fuoristrada ad alto potenziale nato dalla fusione dei prototipici progetti di LM-001 e Cheetach.

 Lamborghini Cheetach - (classicdriver.com)

Tramite la singolare proposta riguardante una Sport Utility Vehicle di grossa cilindrata, Lamborghini fu il primo marchio ad anticipare i futuri desideri di una vasta gamma di clientela: versatilità e alte prestazioni sono la chiave per cogliere le doti di questo speciale mezzo.

 La Lamborghini LM002 preparata per correre la Dakar. Una storia che vi abbiamo raccontato anche noi di 1000 Cuori Rossoblu (La Repubblica - Sconosciuto)

La produzione degli oltre 300 esemplari avvenne tra il 1986 e il 1993.
LM-002 – grazie ad un differenziale centrale manualmente bloccabile – venne munita di trazione integrale, senza la quale risulterebbe difficile spostare fuoristrada gli oltre 2500 kg. Inoltre, le sospensioni indipendenti – con bracci oscillanti e molle elicoidali – sono singolarmente connesse allo chassis e non influiscono quindi sulla funzionale efficienza degli ammortizzatori opposti.
Malgrado il peso elevato e grazie al potente V12 da 450 CV e 5167 cc, LM-002 riesce ad arrampicarsi su pendenze del 120%; la velocità di punta è di 210 km/h e lo 0-100 km/h vanta risultati impressionanti: soli 7,8 secondi.

LM-002 fu dotata di una speciale carrozzeria in alluminio e fibra di vetro concepita a Bilbao. Dopo la fase di realizzazione, i già semi-assemblati elementi venivano spediti a Sant’Agata Bolognese per essere terminati; propulsore, varie componenti meccaniche e rifiniture erano le ultime parti destinate a completare il progetto dell’imbizzarrito fuoristrada.

 Lamborghini LM002 - (sub5zero.com)

Curiosità. A causa delle caratteristiche uniche proprie al veicolo, il SUV montava pneumatici Pirelli Scorpion sviluppati ad hoc; questi permettevano il transito anche su fondi cedevoli e sabbiosi, tipici di contesti come il deserto. D’altronde l’auto venne progettata per questo, lo ricorda anche il vano posteriore dotato di particolari protezioni per non fare evaporare le scorte d’acqua.

 

Oggi il valore di mercato di una LM-002 in ottime condizioni supera i 400 mila euro.

 

Ultima modifica il Martedì, 23 Novembre 2021 17:53
Matteo Guerra

Nato in Emilia-Romagna, regione d’eccellenza motoristica italiana, studio Comunicazione a Bologna. Intraprendo un percorso formativo mirato al mondo del giornalismo nell’ambito dell’automobile. Forte appassionato di tutto ciò che riguarda motori e velocità.