Formula 1: Hamilton regna anche in Portogallo, la Ferrari batte un colpo Twitter Scuderia Ferrari

Formula 1: Hamilton regna anche in Portogallo, la Ferrari batte un colpo

Scritto da  Ott 25, 2020

Hamilton diventa ufficialmente il pilota più vincente della storia della Formula 1, oggi ha spalancato le ali ed è volato via anche al proprio compagno di squadra Bottas, che sembra sempre più aver subito psicologicamente la doppia rimonta a favore del britannico negli ultimi due Gran Premi disputati. La strada verso il settimo titolo mondiale sembra sempre più spianata per Lewis.

Questo l'ordine di arrivo del GP di Portogallo:

1 Lewis HAMILTON Mercedes
2 Valtteri BOTTAS Mercedes +25.592
3 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +34.508 
4 Charles LECLERC Ferrari +65.419 
5 Pierre GASLY Alpha Tauri 1L 
6 Carlos SAINZ McLaren 1L 
7 Sergio PEREZ Racing Point 1L 
8 Esteban OCON Renault 1L 
9 Daniel RICCIARDO Renault1 L 
10 Sebastian VETTEL Ferrari 1L 
11 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing 1L 
12 Alexander ALBON Red Bull Racing 1L 
13 Lando NORRIS McLaren 1L 
14 George RUSSELL Williams 1L 
15 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing 1L 
16 Romain GROSJEAN Haas F1 Team 1L 
17 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team 1L 
18 Nicholas LATIFI Williams 2L 
19 Daniil KVYAT Alpha Tauri 2L 

Ritirato Lance Stroll (Racing Point)

Terzo miglior risultato stagionale per le Ferrari, e questa volta non è solamente merito di un super Leclerc, tantomeno il risultato della somma di una serie di ritiri: il lavoro degli uomini in rosso finalmente ripaga, e se ancora siamo lontani dai risultati che il popolo del cavallino rampante si aspettava da questa stagione, anche se come sappiamo quella 2020 non è mai stata etichettata come la stagione della ribalta, ma piuttosto come una di transizione verso quel 2022 in cui ci saranno le basi per poter cambiare il volto a questa formula 1, vedere che la Ferrari non ha completamente perso la bussola ma si è solo ritrovata con delle scelte sbagliate e sfortunate nel momento sbagliato rincuora il cuore dei Tifosi. La ciliegina sulla torta, per gli emiliano romagnoli, ce la mette Gasly che riesce a portare la propria Alpha Tauri subito alle spalle di Leclerc.

 

 

Ultima modifica il Domenica, 25 Ottobre 2020 17:22
Michael Mucci

La vita è come un sentiero avvolto dalla nebbia: devi avere il coraggio di cercare e prendere delle deviazioni.

Appassionato di viaggi, fotografia e Bologna FC. Sogno nel cassetto: diventare un Fotoreporter.