Il Resto del Carlino - Hamilton eguaglia Schumacher e non si vuole fermare Twitter Formula 1

Il Resto del Carlino - Hamilton eguaglia Schumacher e non si vuole fermare

Scritto da  Nov 16, 2020

Lewis cala il settebello con la solita semplicità con cui ci ha abituati, raggiunge Michael Schumacher anche nella classifica dei titoli mondiali vinti, ma il britannico non è solo pista e vittorie. Di seguito un estratto della conferenza stampa del britannico a termine del Gp della Turchia.

Al termine della gara di ieri viene chiesto a Lewis cosa ne pensa del fatto che si disputino GP in paesi in cui la democrazia e i diritti civili siano ben lontani dai nostri standard: «dobbiamo contribuire a migliorare la situazione nei paesi che visitiamo, fin da subito». Lewis ha sempre dimostrato di essere vicino anche ai temi ambientali: vegano da tre anni, il britannico vuole essere coinvolto sempre più nella battaglia per l'eco sostenibilità delle corse.

Hamilton, cresciuto come molti di noi nel mito di Michael Schumacher si commuove alla vittoria del settimo titolo andando ad eguagliare il suo idolo, e invita i bambini a «non perdere la forza del sogno. Ci sono esempi che possono ispirare le vite di ognuno di noi».

Non c'è il sette senza l'otto. Il pilota Mercedes dice di sentirsi ancora all'inizio del suo percorso, mentalmente e fisicamente in grande forma e circondato dalle persone giuste. Un po' dispiaciuto per non poter festeggiare questo titolo storico a causa della pandemia, Hamilton si dice pronto a continuare la sua storia d'amore con la Mercedes: la firma sul contratto sembra ormai una formalità.

Per uno così abituato a vincere non ti aspetti una gioia del genere, ma per Hamilton la vittoria del GP turco è stata speciale: «Una delle mie imprese più belle, ci tenevo a questa vittoria anche se non ne avevo bisogno; ho messo a frutto le lezioni del passato. Nella mia memoria, rimarrà una domenica speciale».

Ultima modifica il Lunedì, 16 Novembre 2020 07:59
Michael Mucci

La vita è come un sentiero avvolto dalla nebbia: devi avere il coraggio di cercare e prendere delle deviazioni.

Appassionato di viaggi, fotografia e Bologna FC. Sogno nel cassetto: diventare un Fotoreporter.