Renzo Martini è un nuovo giocatore della Fortitudo baseball Foto: Lauro Bassani

Renzo Martini è un nuovo giocatore della Fortitudo baseball

Scritto da  Mar 03, 2021

La Fortitudo baseball piazza un bel colpo in chiave mercato andando ad occupare una casella importante, con un giocatore di spessore: Renzo Martini.

Attraverso un comunicato stampa la Effe ha comunicato quando già era trapelato, ovvero l’arrivo dell’interno italo-venezuelano nel roster dei Campioni d’Italia e d’Europa in carica. Ottenuto il passaporto italiano, la trattativa è quindi andata subito a buon fine.

Fisico potente, Martini può giocare sia in prima che in terza base e fa della difesa uno dei suoi punti forti, non dimenticando però le ottime statistiche ottenute in battuta nel 2019 tra le fila dei Rangers Redipuglia: .413 di media in battuta e .763 di “slugging”, con 7 doppi e 7 fuoricampo in 22 gare disputate, facendo anche segnare 19 RBI e segnando 17 punti.

Miglior battitore della stagione 2019 (primo per media battuta e fuoricampo) è andato ad un passo dalla tripla corona, ma nel 2020 la pandemia e la scelta dei friulani di non giocare il campionato federale lo ha visto rimanere lontano dall’Italia.

Le prime parole da giocatore della Fortitudo, riportate come detto dal comunicato stampa della società sono state: «Sono davvero entusiasta per questa opportunità ricevuta da una grande squadra come la Fortitudo baseball. So che hanno vinto molto, soprattutto negli ultimi anni; vengo a Bologna per dare il massimo, per supportare e aiutare il team in tutto ciò che è nelle mie possibilità. Voglio davvero essere parte di questa squadra vincente. Allo stesso modo, ringrazio tutte le persone che mi hanno reso possibile essere qui in questo momento e sono convinto che ci divertiremo».

Estremamente soddisfatto anche il Manager Daniele Frignani, che si aspetta che il nuovo acquisto aiuti in modo fattivo il line-up già competitivo della Fortitudo baseball.

Ultima modifica il Venerdì, 05 Marzo 2021 12:25
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.