La Fortitudo baseball impegnata nella Final Four per staccare un biglietto per l'Europa Foto: Lauro Bassani PhotoBass

La Fortitudo baseball impegnata nella Final Four per staccare un biglietto per l'Europa

Scritto da  Set 04, 2021

Dopo aver ottenuto il terzo posto nella Coppa Campioni 2021 e il secondo nel Campionato Italiano, la Fortitudo baseball arriva al week-end conclusivo della stagione con l’obbligo di vincere la Final Four di qualificazione della Coppa Campioni 2022 per non rimanere fuori dall’Europa nella prossima stagione.

La due giorni si disputerà tra Parma e San Marino e solo una tra Fortitudo, Parma, Nettuno e Macerata staccheranno il biglietto per l’Europa. La Fortitudo si presenta senza Leyva e Van Gurp che sono rientrati nel loro paese di origine.

Tra poche ore (alle 15:30 a Parma) la squadra del Manager Lele Frignani affronterà Macerata e in caso di vittoria giocherà domani (ore 15) a San Marino contro la vincente tra Parma e Nettuno. Il partente per la gara di oggi sarà Claudio Scotti (nell’immagine di apertura).

La Fortitudo baseball ha diramato alcune dichiarazioni di Frignani in vista della sfida: «Contro il Macerata mi aspetto una sfida molto equilibrata. Si tratta di una squadra da prendere con le molle, con i loro lanciatori che stanno facendo bene. È un impegno molto importante per noi e per la società. Dovremo essere bravi a esprimere un buon baseball, dopo due settimane di pausa e dopo la sconfitta in Finale Scudetto. Confido molto nei ragazzi, che stanno bene e vogliono chiudere alla grande l’annata con Fortitudo».

Ultima modifica il Sabato, 04 Settembre 2021 12:54
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.