Pallanuoto 19^ Giornata: Trionfo bolognese contro Bogliasco e Imperia Credits: President + bigbearsphoto

Pallanuoto 19^ Giornata: Trionfo bolognese contro Bogliasco e Imperia

Scritto da  Apr 12, 2022

Due belle vittorie per le bolognesi che tornano a salire in classifica dopo i punti persi nella scorsa giornata. La De Akker esce gloriosa nel big match con la prima in classifica Bogliasco, mentre la President Bologna si impone notevolmente sulla R.N. Imperia, rivale a pochi punti di distacco.

 

DE AKKER – BOGLIASCO 8-7

Partita combattuta fra le due migliori formazioni del girone Nord della serie A2. Entrambe le squadre si presentano a questo importante appuntamento ancora imbattute. Il team guidato da Mistrangelo ha la meglio nei confronti di quello di Magalotti grazie ad un ultimo quarto nel corso del quale riesce a recuperare lo svantaggio (5-6) e a realizzare due reti che portano la De Akker sul +2. Ininfluente l'ultima segnatura dei liguri che per tre tempi hanno creduto nell' impresa di espugnare la piscina di Bologna. Partita caratterizzata da molte espulsioni ed altrettanti errori da parte di entrambi gli attacchi. Ottima la prestazione dei due portieri in particolare di Ghiara, autore di interventi risolutivi nel quarto tempo quando il Bogliasco ha tentato di raggiungere il pareggio che non avrebbe demeritato. L'ultima frazione inizia con i liguri in vantaggio (5 a 6). La formazione del Presidente Vecchi è abile a ribaltare la situazione grazie ad una doppietta di Cocchi (1 su rigore) e di Guerrato che sfrutta una superiorità numerica. Il Bogliasco non si arrende e grazie a F. Brambilla riduce lo svantaggio (8 a 7). Il cronometro segna 3'24" alla fine della partita ma nessuna delle due squadre riesce ad andare a rete. Nel finale l'ottimo numero uno della De Akker salva la propria porta in alcune difficili situazioni consentendo alla sua squadra di vincere questo importantissimo confronto. Nonostante la sconfitta il Bogliasco rimane in testa al girone Nord con 43 punti. La De Akker sale a 40 punti con due partite da recuperare che potrebbero consentire il sorpasso in classifica nei confronti della formazione ligure. Dopo la sosta pasquale andrà in onda la sfida interna con la President, primo derby bolognese di serie A2. Appuntamento sabato 23 aprile ore 16:30 presso la Carmen Longo di Bologna.

De Akker: Ghiara, Di Murro, Leonardi 1, Baldinelli, Oberman 1, Boggiano 1, Guerrato 2, Manzi 1, Pozzi, Cocchi 2, Deserti, Gentile. All. Mistrangelo

Bogliasco: Prian, Percoco, A. Brambilla 1, Gavazzi 1, Bottaro, Guidaldi 2, Tabbiani 1, F. Brambilla 2, Boero, Bonomo, Puccio, Canepa, Broggi Mazzetti. All. Magalotti

Parziali: 2-2, 2-3, 1-1, 3-1

Superiorità numeriche: De Akker 1/11 più due rigori, Bogliasco 4/17

Arbitri: Paoletti, Nicolosi   

 

PRESIDENT BOLOGNA – R.N. IMPERIA 11-7

La President Bologna dopo tre sconfitte consecutive con Brescia, Camogli e Bogliasco, ottiene un’importante vittoria casalinga contro la Rari Nantes Imperia con il punteggio di 11 a 7. La squadra guidata da Marco Risso ritorna a sorridere dopo le precedenti ultime sconfitte. Risultato meritato per Capitan Belfiori e compagni che hanno condotto il match fin dall'inizio. Il risultato consente al team bolognese di affiancare la squadra ligure al 6^ posto a quota 21 punti in attesa del doppio recupero contro il Como e l'Arenzano che potrebbe proiettare i felsinei in zona play off. Fra i pali Pellegrino viene preferito a Firmani. Il numero uno della President gioca un'ottima partita e contribuisce alla vittoria finale. Nel corso del primo tempo è Parisi a perforare l'Imperia in controfuga. Risposta immediata dei liguri che grazie alla doppietta di Somà si portano avanti. Sarà l'unico vantaggio di tutto il match per la squadra di Pisano. Ci pensano l'ungherese Kadar ed il mancino Schettino con due conclusioni da fuori a fissare il parziale sul 3 a 2. Nella seconda frazione la President cambia marcia e realizza cinque reti contro le due degli avversari. Una doppietta di Marciano (di cui 1 su rigore), Belfiori in superiorità numerica, Cecconi e ancora Kadar segnano il break decisivo al cambio panchine. Per l'Imperia vanno a referto Lengueglia e Corio. Nel terzo tempo una doppietta di Somà (1 su rigore) consente ai liguri di ridurre lo svantaggio. Dalla parte opposta l'ungherese Kadar realizza l'unica rete della President. Sul punteggio di 9 a 6 inizia l'ultima frazione dove i felsinei amministrano il vantaggio. La rete di Schettino chiude il match in anticipo. L' ultimo sussulto dell'Imperia porta la firma di F. Taramasco. Ad un minuto dal fischio della sirena Marciano chiude la sua brillante prestazione con la terza rete personale. Il Campionato di A2 si ferma questa settimana per Pasqua e riprenderà con l'interessante ed avvincente derby contro la diretta rivale De Akker.

President Bologna: Pellegrino, Campolongo, Orsoni, Cecconi 1, Moscardino, Mengoli, Marciano 3, Belfiori 1, De Simon, Kadar 3, Schettino 2, Parisi 1, Firmani. All. Risso

R.N. Imperia: F. Merano, Giordano, Cipriani, Grosso, Gandini, G. Merano, Lengueglia 1, Corio 1, N. Taramasco, Somà 4, Rocchi, Cesini, F. Taramasco 1. All. Pisano

Parziali: 3-2, 5-2, 1-2, 2-1

Superiorità numeriche: President 1/6 più un rigore, Imperia 1/9 più due rigori

Arbitri: Roberti Vittory, Iacovelli