Pallanuoto – Recupero 8^ Giornata Una vittoria e una sconfitta per le due bolognesi in serie A2 bigbearsphoto

Pallanuoto – Recupero 8^ Giornata Una vittoria e una sconfitta per le due bolognesi in serie A2

Scritto da  Mag 18, 2022

Nel recupero dell’ottava giornata di campionato maschile di serie A2, la De Akker incassa la prima sconfitta stagionale contro il Bogliasco, che imponendosi per 11-10 ottiene il primato della classifica del girone Nord. L’incontro di andata ha visto i bolognesi trionfare per 8-7, tuttavia, il maggior numero delle reti realizzate, ai fini del regolamento, premia la formazione ligure che in caso di arrivo a pari punti al termine della regular season, raggiungerebbe il primo posto in classifica. Domenica 15 maggio invece, la President Bologna ha recuperato la sfida casalinga col Como, ottenendo un’importante vittoria che proietta la squadra a meno tre punti dall’ultimo posto utile per i playoff, ancora raggiungibile.

BOGLIASCO 51 – DE AKKER TEAM 11-10

Una sfida molto avvincente che ha tenuto tutti col fiato sospeso fino all’ultimo minuto. Le squadre partono molto agguerrite e il risultato si sblocca solo al minuto 6’54’’ con un gol del capitano ligure Guidaldi. Pochi secondi più tardi ecco la reazione della De Akker con una bella palomba di Guerrato che sorprende il portiere avversario. Il Bogliasco chiude la prima frazione in vantaggio segnando il gol del 2-1 con Puccio. Dopo un momento di studio reciproco, le squadre aprono il gas regalando uno spettacolo per i tifosi presenti sugli spalti. Il secondo tempo è un no-stop di azioni, giocate e ribaltamenti. A segno i padroni di casa con due tiri di rigore, realizzati dai fratelli Brambilla, risponde poi la formazione ospite con missile di Manzi e gol dello straniero Oberman. Ancora avanti il Bogliasco con Bonomo che allunga sul 5-3, ma ci pensa Deserti a restare in scia degli avversari riportando i suoi a meno uno. Negli ultimi secondi prima della sirena F. Brambilla trova ancora la porta e trascina la formazione ligure al 6-4 a metà gara. Entrambe le squadre sono molto determinate a portare a casa il risultato, e la gara si fa molto intensa nel terzo periodo di gioco. Per il Bogliasco segnano: Percoco, Guidaldi, Gavazzi e Tabbiani; ai quali risponde la De Akker con altrettante quattro reti di Boggiano (2), Cocchi e Deserti. Il tabellone segna il 10-8 per i liguri, ma il match è sempre più acceso e le squadre continuano a spingere fino all’ultimo minuto di gioco. Nell’ultima frazione si comincia a sentire la stanchezza e le formazioni si allungano in acqua, tante le giocate, falli fischiati, capovolgimenti; le pantere blu riescono a colmare il vantaggio, raggiungendo gli avversari 10-10 con Boggiano e Cocchi in superiorità numerica, ma al minuto 7’33’’ il capitano ligure Guidaldi prova il tiro e trova la porta, facendo esplodere la tribuna della piscina Vassallo. Nell’ultima azione per la De Akker, in attacco si schiera anche il portiere Ghiara, ma la conclusione viene prontamente bloccata dal numero uno del Bogliasco, Prian. Da segnalare la grande prestazione dei due portieri che hanno effettuato interventi decisivi in diverse azioni pericolose. Con questa sconfitta la De Akker rimane a quota 52 punti, a meno tre dai liguri, ma con la sfida contro il Crocera Stadium da recuperare. Il prossimo sabato li vedrà impegnati nel derby di ritorno contro la President Bologna, formazione ancora in corsa per un posto nei playoff.

Bogliasco 51: Prian, Percoco 1, A. Brambilla 1, Gavazzi 1, Bottaro, Guidaldi (C) 3, Tabbiani 1, F. Brambilla 2, Boero, Bonomo 1, Puccio 1, Canepa, Di Donna. All. Magalotti

De Akker Team: Ghiara, Di Taranto, Leonardi, Baldinelli, Oberman 1, Boggiano 3, Guerrato 1, Manzi 1, Bagnari, Pozzi, Cocchi (C) 2, Deserti 2, Gentile. All. Mistrangelo

Parziali del match: 2-1, 4-3, 4-4, 1-2

Superiorità numeriche: Bogliasco 51 3/14 + 2 rigori, De Akker Team 6/12

Arbitri: Calabrò, D’Antoni

 

 

PRESIDENT BOLOGNA – COMO NUOTO RECOARO 7-5

Nel recupero della quindicesima giornata, la President di Marco Risso lotta e vince con il Como e vola a 27 punti, supera il Lavagna e sogna il quarto posto utile per i playoff. 1-1 nel primo tempo con reti di Marciano (P) e pareggio piemontese di Rosanò. Successivamente i padroni di casa vanno a segno con una doppietta, prima Parisi e poi il centroboa Moscardino che sfrutta una superiorità numerica. Gli avversari però non si lasciano sopraffare e accorciano le distanze ancora con Rosanò. Terzo parziale nuovamente a favore dei bolognesi, a segno con il giovane De Simon e l’ungherese Kadar su rigore, dall’altra parte è Marchetti a realizzare il gol numero 3. Punteggio sul 5-3 al termine del terzo periodo di gioco. L’intensità del match sale ulteriormente negli ultimi otto minuti, con il secondo gol di Marchetti che porta la sua squadra a meno uno, la President però non molla e avanza con un bel gol del capitano Belfiori. Ancora due reti nelle ultime azioni della partita, il Como si riporta sul meno uno con Bet, ma ci pensa Moscardino con una rete in superiorità numerica a ripristinare il vantaggio e a chiudere definitivamente il match. Un’importantissima vittoria che tiene vive le chances di salire sul treno playoff, con altri due match da recuperare in settimana: mercoledì 18 maggio R.N. Imperia – President Bologna, e il giorno seguente Arenzano – President Bologna. Due impegni decisivi per le sorti del campionato. Nella prima delle due difficili trasferte liguri, la squadra di Risso sarà orfana del suo giocatore faro Parisi che deve scontare una giornata di squalifica. Il suo rientro è previsto per giovedì 19 a Savona contro l’Arenzano. Senza dimenticare l’appuntamento derby con la De Akker, sabato 21 maggio, a chiudere questa settimana di fuoco.

 President Bologna: Pellegrino, Campolongo, Orsoni, Cecconi, Moscardino 2, Mengoli, Marciano 1, Belfiori (C) 1, De Simon 1, Kadar 1, Schettino, Parisi 1, Firmani. All. Risso

Como Nuoto Recoaro: Viola, Sala, Bet 1, Rosanò 2, Birigozzi, D’Antilio, Beretta, Gennari, Ciardi, Pellegatta (C), Marchetti 2, Fusi, Filippelli. All. Zimonjic

Parziali del match: 1-1, 2-1, 2-1, 2-2

Superiorità numeriche: President Bologna 3/13 + un rigore, Como Nuoto Recoaro 4/11.

Arbitri: Bianco, Nicolosi

 

Classifica

BOGLIASCO 1951 55

DE AKKER TEAM 52

SPAZIO R.N. CAMOGLI 44

REALE MUTUA TORINO 81 IREN 30

PRESIDENT BOLOGNA 27

LAVAGNA 90 26

COMO NUOTO RECOARO 23

BRESCIA WATERPOLO 22

R.N. IMPERIA 57 21

R.N. ARENZANO 19

TELEMEDICO SPORTIVA STURLA 15

CROCERA STADIUM 3