Premier League – Resoconto della 13esima giornata – 28 Nov

Scritto da  Nov 28, 2017

 

 

Bentornati al classico appuntamento con la Premier League che, da stasera, modificherà leggermente il  suo format senza però intaccare l’instancabile voglia di raccontarvi  le grandi partite d’Oltremanica. Da oggi infatti, oltre chiaramente a risultati e classifica, segnalerò un “Top” e un “Flop” settimanale da scovare fra i campi dell’isola D’Albione. In parole povere, una squadra (piuttosto che un giocatore oppure una partita) particolarmente meritevoli o decisamente insufficienti.

Allora andiamo a vedere chi  sono i “prescelti” per questo 13esimo turno.

Flop → Il primo “flop” di questa nuova rubrica lo dedico senza ombra di dubbio al deludente Everton di stagione.  Il club dall’anima blu di Liverpool – dopo aver speso una fortuna in sede di mercato estivo – si ritrova con l’acqua alla gola, impantanato nei bassi fondi assieme ad altre deluse del calibro di West Ham e WBA. Chiaro che dopo l’ennesimo K.O. (un pesantissimo 4 a 1 in quel di Southampton) la situazione stia prendendo una piega tremendamente pericolosa. Appena 4 punti nelle ultime 5 partite. 15 reti subite, solo 8 segnate. Soltanto 2 miseri punticini sopra la zona retrocessione e una guida tecnica ancora una volta da riprogrammare.

Ora, “parlare dopo” non è che mi piaccia poi molto, ma in questo contesto la squadra può permettersi di tenere in panchina Wayne Rooney  per  tutti i 90 minuti come successo nel match perso in malo modo al “St. Mary’s” di Southampton?

Io credo proprio di no …

Top → Pollice alto invece per il Watford: i calabroni dell’Hertfordshire s’impongono con un sonoro 3 a 0 a domicilio del Newcastle e infilano così la seconda vittoria consecutiva.  Al “St. James’ Park”, apre le marcature un preciso piattone in corsa di Hughes, a cui fa seguito prima lo sfortunato autogol di Yedlin su cross di Zeegelar e poi la zampata finale di Gray, su assist al bacio dell’interessantissimo Richarlison.

Vittoria di un certo spessore per la banda di Marco Silva, che adesso si lancia addirittura a – 4 dalla zona Champions (attualmente occupata dall’Arsenal)! Che altro aggiungere, se non batter le mani di fronte al sorprendente campionato degli Hornets!?

Tutti i risultati

West Ham  v. Leicester 1-1

(45’Kouyatè); (8’Albrighton)

Crystal Palace v. Stoke City 2-1

(56’ Loftus Cheek,92’ Sakho);(53’ Shaqiri)

Manchester United v. Brighton 1-0

(66’Dunk O.G.)

Newcastle v. Watford  0-3

(19’ Hughes, 45’+1 Yedlin o.g. ,62’ Gray)

Swansea v. Bournemouth 0-0

Tottenham v.  WBA 1-1

(74’Kane);(4’ Rondon)

Liverpool v. Chelsea  1-1

(65’Salah);(85’Willian)

Southampton v. Everton  4-1

(18’ Tadic, 52’-58’ Austin,87’ Davies);(45’ Sigurdsson)

Burnley v.  Arsenal  0-1

(90 +2’ Sanchez)

Huddersfield v. Manchester City  1-2

(45’ +1 Otamendi);(47’ Aguero PEN; 84’ Sterling)

Classifica

P Squadre Giocate Vinttorie Pareggi Sconfitte Gol Fatti Gol Subiti Diff. Reti Punti
1 Manchester City 13 12 1 0 42 8 +34 37
2 Manchester United 14 10 2 2 32 8 +24 32
3 Chelsea 13 8 2 3 24 11 +13 26
4 Arsenal 13 8 1 4 23 16 +7 25
5 Tottenam 14 7 3 4 22 12 +10 24
6 Liverpool 13 6 5 2 25 18 +7 23
7 Burnley 13 6 4 3 12 10 +2 22
8 Watford 14 6 3 5 24 25 -1 21
9 Leicester City 14 4 5 5 19 20 -1 17
10 Brighton 14 4 5 5 13 14 -1 17
11 Southampton 13 4 4 5 13 15 -2 16
12 Newcastle 14 4 3 7 13 19 -6 15
13 Huddersfield 13 4 3 6 9 19 -10 15
14 Bournemouth 13 4 2 7 11 14 -3 14
15 Stoke City 13 3 4 6 16 26 -10 13
16 WBA 14 2 6 6 12 21 -9 12
17 Everton 13 3 3 7 13 28 -15 12
18 West Ham 13 2 4 7 12 26 -14 10
19 Swansea 13 2 3 8 7 15 -8 9
20 Crystal Palace 14 2 3 9 8 25 -17 9
Ultima modifica il Mercoledì, 29 Novembre 2017 13:34
Andrea Nervuti

Amante del mondo anglosassone in ogni sua sfumatura: dall'atmosfera del piccolo pub di periferia fino alle luci della Premier League