Premier League - Resoconto della 16a giornata – 12 Dic

Scritto da  Dic 12, 2017

 

 

Eccoci qua, come ogni martedì, a raccontarvi il weekend calcistico appena trascorso sull’isola della perfida Albione. Questa settimana ci saranno due inediti sotto la lente d’ingrandimento e quindi per la prima volta affiancherò alla voce “Flop”  una società, mentre il pollice alto verrà rivolto - in maniera del tutto unica - verso l’affascinante “calendarizzazione”  (passatemi il termine) del campionato. Perché?  Semplice, in quale altro paese troviamo in un singolo fine settimana ben tre, pesantissimi, derby?

Flop → La dirigenza del WBA. La scelta del board di allontanare il “never relegated man”  Tony Pulis, per assumere l’enigmatico (e ben retribuito) Alan Pardew, reduce fra l’altro da tre esoneri nelle ultime tre avventure tra West Ham, Newcastle e Crystal Palace, ha portato tutto il contrario rispetto alla famigerata “scossa” a cui il club delle Midlands tentava di aggrapparsi per risvegliare l’ardore biancoblù. I Baggies, dopo aver pareggiato all’esordio del tecnico proprio contro il Crystal Palace, ha perso lo scontro diretto in Galles, davanti ad uno Swansea resuscitato dal gol partita di Wilfred Bony.

La classifica,per loro, adesso  è decisamente preoccupante. Anzi,  forse qualcosa di più …

Top →  3 derby nella stessa giornata. Uno persino fra prima e seconda della classe. Quando si paragona il calcio italiano a quello inglese, beh bisognerebbe tenere conto (tra le tante altre cose, ovviamente) anche del discorso legato alla spettacolarità dell’evento.  Poche chiacchiere settimanali e tante emozioni racchiuse in appena 24 ore.

Andiamo con ordine.

Al “Queen Elizabeth” di Stratford,  si aggiudica il primo derby in programma (quello londinese) il West Ham, grazie ad una zampata vincente di quel  Marko Arnautovic tanto pagato quanto finora criticato nell’East End della capitale. Una rete che rialza l’asticella dell’orgoglio “Claret & Blue” e che, contestualmente, spegne ogni sogno di rimonta per il Chelsea di Conte.

In quel di Liverpool invece, sulle sponde del fiume Merseyside ed inquadrata nella splendida cornice di “Anfield Road”, la partita più importante della stagione  per il popolo Scousers  si conclude in parità: alla perla di Salah, risponde il penalty trasformato dal redivivo Wayne Rooney.

Infine, termina nelle mani dell’inarrestabile City di Guardiola il “big match” fra Red Devils e Citizes. La squadra del cuore dei fratelli Gallagher espugna la tana dei cugini grazie a due reti siglate dall’enclave latina dello spogliatoio: del canario David Silva il gol del vantaggio. Dell’argentino Otamendi, dopo il momentaneo pareggio targato Rashford, l’acuto per l’1 a 2 definitivo.

City a + 11 dalla prima inseguitrice. Ormai possiamo candidamente ammettere che la Premier League sia pronta a trasferirsi da “Stamford Bridge” all’Etihad di Manchester …

 

Tutti i risultati

West Ham v.  Chelsea 1-0

(6’ Arnautovic)

Burnley v. Watford 1-0

(45’ Arfield)

Crystal Palace v. Bournemouth 2-2

(41’ Milivojevic, 44’ Dann);(10’ - 45’ +3 Defoe)

Huddersfield Town v. Brighton 2-0

(12’ - 43’ Mounie)

Swansea v. WBA 1-0

(81’ Bony)

Tottenham v. Stoke City 5-1

(21’ Showcross O.G., 53’ Son, 54’-65’ Kane, 74’ Eriksen);(80’ Showcross)

Newcastle v. Leicester 2-3

(4’ Joselu, 73’ Gayle);(20’ Mahrez, 60’Gray, 86’ Perez O.G.)

Southampton v. Arsenal 1-1

(3’Austin);(88’ Giroud)

Liverpool v. Everton  1-1

(42’ Salah); (77’Rooney)

Manchester United v. Manchester City  2-1

(45’+2 Rashford);(43’ Silva,54’ Otamendi)

 

Classifica

 

 

P Squadre Giocate Vinttorie Pareggi Sconfitte Gol Fatti Gol Subiti Diff. Reti Punti
1 Manchester City 16 15 1 0 48 11 +37 46
2 Manchester United 16 11 2 3 36 11 +25 35
3 Chelsea 16 10 2 4 28 13 +15 32
4 Liverpool 16 8 6 2 34 20 +14 30
5 Arsenal 16 9 2 5 30 10 +20 29
6 Tottenham 16 8 4 4 28 14 +14 28
7 Burnley 16 8 4 4 15 12 +3 28
8 Leicester 16 6 5 5 23 22 +1 23
9 Watford 16 6 4 6 25 27 -2 22
10 Everton 16 5 4 7 20 29 -9 19
11 Southampton 16 4 6 6 16 19 -3 18
12 Huddersfield Town 16 5 3 8 11 26 -15 18
13 Brighton 16 4 5 7 14 21 -7 17
14 Bournemouth 16 4 4 8 15 19 -4 16
15 Stoke City 16 4 4 8 19 35 -19 16
16 Newcastle 16 4 3 9 16 25 -9 15
17 WBA 16 3 4 9 12 22 -10 13
18 West Ham 16 3 4 9 14 32 -18 13
19 Swansea 16 3 3 10 9 18 -9 12
20 Crystal Palace 16 2 5 9 10 27 -17 11
Ultima modifica il Martedì, 12 Dicembre 2017 17:53
Andrea Nervuti

Amante del mondo anglosassone in ogni sua sfumatura: dall'atmosfera del piccolo pub di periferia fino alle luci della Premier League