Stampa questa pagina

Premier League - Boxing Day: tutto sulla 20esima giornata! – 29 Dic

Scritto da  Dic 29, 2017

 

Per gli amanti del calcio anglosassone, il “Boxing Day” è senza dubbio l’appuntamento più affascinante dell’intera stagione sportiva. Una giornata del tutto particolare, invidiata (e troppo spesso mal scopiazzata) dalle altre leghe continentali. Tra un pranzo ed un brindisi, gli stadi sembrano prendere vita: dalla Scozia alla Cornovaglia le vecchie “Terraces” si riempiono di bambini, anziani e goliardici “babbi natali” un po’ alticci. Un’atmosfera unica, in un paese dove le tradizioni pesano tanto quanto le innovazioni.

Ma torniamo a noi, e dal momento che in questo periodo siamo un pelino (non tanto, eh!) tutti più buoni, ho deciso di metter tre calciatori al “Top” e zero sotto la voce “Flop”(anche se la fantozziana scivolata di Begovic costata il gol del pari siglato da Arnautovic meriterebbe una menzione particolare …)

Vediamo allora, chi sono i miei “prescelti” per questo 20esimo turno.

Top→  Partiamo dal terzo gradino del podio, dove faccio metaforicamente salire il vecchio Gareth Barry. Storico faro dell’Aston Villa, dove nel decennio tra il 1996 ed il 2006 ha collezionato 41 gol in 365 partite, sta chiudendo la sua onorata carriera fra le fila del WBA. Oggi si merita la mia “benedizione”  poiché al termine dei novanta minuti disputati fra Everton e WBA, ha fissato il  nuovo record di presenze consecutive in un Boxing Day: ben 18. Una in più di un certo Frankie Lampard!

Complimenti Gar!

Da un veterano ad un giovane in attesa della definitiva consacrazione: al secondo posto ci metto quel talento purissimo che risponde al nome di Jesse Lingard. Sontuoso il gol di tacco alla “Hernan Crespo” con cui accorcia lo svantaggio sul Burnley. Di rapina e senso della posizione  quello di contro balzo che vale il  definitivo 2 a 2 a tempo scaduto. Una doppietta che salva Mourinho da una figuraccia e che per il venticinquenne di Werrignton potrebbe addirittura spalancare la strada verso una convocazione in vista di Russia 2018.

In testa a questa speciale classifica dedicata alla straordinaria giornata di Santo Stefano, non potevo non metterci Harry Kane. Grazie alla seconda tripletta consecutiva (stavolta al Southampton,  appena 48 ore dopo quella rifilita al Burnley), il buon Harry mette a segno rispettivamente il 37esimo, 38esimo e 39esimo timbro nell’anno solare in Premier League, staccando di tre reti il precedente record detenuto da un mostro sacro come Alan Shearer.

Che altro aggiungere?

Ah, per la cronaca, nell’arco del  2017(che fra l’altro non è ancora finito) la punta del Tottenham ha segnato ben 56 gol in 52 partite. Messi 54 in 64. Cristiano Ronaldo 53 in 59.

Così, giusto per capirci …

Tutti i risultati:

Tottenham v. Southampton  5-2

(22’-39’-67’ Kane, 49’ Alli, 51’ Son);(64’ Boufal,82’ Tadic)

Bournemouth v. West Ham 3-3

(29’ Gosling, 57’ Akè, 90’+3 Wilson);(7’ Collins, 81’-89’ Arnautovic)

Chelsea v. Brighton  2-0

(46’ Morata, 60’ Alonso)

Huddersfield v. Stoke City  1-1

(10’ Ince);(61’ Sobhi)

Manchester United v. Burnley  2-2

(53’ – 90’+1 Lindgard);(3’ Barnes, 36’ Defour)

Watford v. Leicester  2-1

(45’ Waguè,65’ Schmeichel O.G.);(37’ Mahrez)

WBA v. Everton  0-0

Liverpool v. Swansea  5-0

(6’ Coutinho,52’ -66’ Firminho,65’ Arnold,82’ Chamberlain)

Newcastle v. Manchester City 0-1

(31’ Sterling)

Crystal Palace v. Arsenal 2-3

(49’ Towsend,89’ Tomkins);(25’ Mustafi, 62’ -66’ Sanchez)

Top Scores:

18 Kane (Tottenham)

15 Salah (Liverpool)

12 Aguero (Manchester City)

Classifica:

P Squadre Giocate Vinttorie Pareggi Sconfitte Gol Fatti Gol Subiti Diff. Reti Punti
1 Manchester City 20 19 1 0 61 12 +49 58
2 Manchester United 20 13 4 3 43 16 +27 43
3 Chelsea 20 13 3 4 34 14 +20 42
4 Liverpool 20 10 8 2 46 23 +23 38
5 Tottenham 20 11 4 5 39 20 +19 37
6 Arsenal 20 11 4 5 37 25 +12 37
7 Burnley 20 9 6 5 18 17 +1 33
8 Leicester 20 7 6 7 30 30 0 27
9 Everton 20 7 6 7 24 30 -6 27
10 Watford 20 7 4 9 29 35 -6 25
11 Huddersfield 20 6 5 9 18 32 -14 23
12 Brighton 20 5 6 9 15 25 -10 21
13 Stoke City 20 5 5 10 23 41 -18 20
14 Southampton 20 4 7 9 20 30 -10 19
15 Newcastle 20 5 3 12 19 30 -11 18
16 Crystal Palace 20 4 6 10 18 32 -14 18
17 West Ham 20 4 6 10 22 38 -16 18
18 Bournemouth 20 4 5 11 18 31 -13 17
19 WBA 20 2 9 9 14 27 -13 15
20 Swansea 20 3 4 13 11 31 -20 13
Ultima modifica il Venerdì, 29 Dicembre 2017 16:22
Andrea Nervuti

Amante del mondo anglosassone in ogni sua sfumatura: dall'atmosfera del piccolo pub di periferia fino alle luci della Premier League