BUNDESLIGA NEWS &... OLDIES! www.agon-shop.de

BUNDESLIGA NEWS &... OLDIES!

Scritto da  Dic 04, 2018

Servus, Freunde!

Prosegue la marcia del Dortmund che si libera del Friburgo con le reti di Marco Reus e Paco Alcacer: complice la sconfitta del Borussia Mönchengladbach a Lipsia (doppietta di Timo Werner) il vantaggio delle Api sale a quattro punti sulla diretta inseguitrice. Battuta d'arresto anche per l'Eintracht Francoforte che cede al Wolfsburg sul terreno amico: alle marcature di Admir Mehmedi e Daniel Ginczek risponde solo Luka Jovic nel finale di gara. Un Serge Gnabry in grande spolvero dà un dispiacere alla sua ex-squadra mettendo a segno sia il vantaggio che il raddoppio del Bayern, temporaneamente rimontati dalla rete del giapponese Yuya Osako.: con questo risultato i Bullen scavalcano l'Eintracht Francoforte in classifica, piazzandosi soli in quarta posizione.

Fa bottino pieno l'Hertha ad Hannover, grazie alle marcature di Jordan Torunarigha e del sempre presente Vedad Ibisevic: l'Elf di Dardai intravvede l'Europa, quello di Breitenreiter precipita sul fondo.

In coda, cade in casa il Fortuna Düsseldorf per mano di Jean-Philippe Mateta mentre lo Stocarda abbandona l'ultima piazza sconfiggendo l'Augusta con un gol di Anastasios Donis. Salomonico pari tra Hoffenheim, in vantaggio con Andrej Kramaric, e Schalke, che lo riagguanta con Nabil Bentaleb. Nel posticipo di Lunedì sera il Bayer Leverkusen si porta avanti a Norimberga con una rete di Kai Havertz ma viene raggiunto nella ripresa da Georg Margritter.

 

RISULTATI

Fortuna Düsseldorf-Magonza 0-1

Hannover 96-Hertha Berlino 0-2

Werder Brema-Bayern Monaco 1-2

Stoccarda-Augusta 1-0

Borussia Dortymund-Friburgo 2-0

Hoffenheim-Schalke 04 1-1

RB Lipsia-Borussia Mönchengladbach 2-0

Eintracht Francoforte-Wolfsburg 1-2

Norimberga-Bayer Leverkusen 1-1

 

CLASSIFICA

Borussia Dortmund 33

Borussia Mönchengladbach 26

RB Lipsia 25

Bayern Monaco 24

Eintracht Francoforte 23

Hoffenheim 21

Hertha Berlino 20

Wolfsburg, Werder Brema e Magonza 18

Bayer Leverkusen 15

Schalke 04 e Friburgo 14

Augusta 13

Stoccarda e Norimberga 11

Hannover 96 e Fortuna Düsseldorf 9

 

Si avvicina all'Europa l'Hertha Berlino, che in altri tempi dominava la scena nazionale annoverando tra le proprie fila talenti del calibro di Willi Kirsei.

Nato nella capitale il 3 Dicembre 1902, ala sinistra, inizia la carriera a 20 anni proprio con la maglia della Alte Dame (Vecchia Signora), unico club della sua vita.

Già l'anno successivo al debutto, nella stagione 1925/26, è finale nel Campionato nazionale: in vantaggio con Ruch dopo 9', i Berliner si vedono rimontati e superati per 4-1 dallo SpVgg Fürth. Sarà la prima di quattro sconfitte consecutive: l'anno seguente è il Norimberga ad avere la meglio con un gol per tempo e nel 1928 tocca all'Amburgo che in vantaggio per 3-0 subisce la sua rete per il momentaneo 3-1 salvo chiudere la contesa sul 5-2. Non va meglio nemmeno nel 1929 - avversario di nuovo il Fürth - ma si vedono segni di miglioramento. La finale è emozionante: verdi in vantaggio con Auer al 14° e raggiunti da Sobek poco prima del riposo, ancora in gol con Frank al 66° e ripresi nuovamente da Sobek 10 minuti più tardi ma quando sembra finire ai supplementari la zampata di Rupprecht nega per l'ultima volta il titolo ai biancoblu.

Secondo un vecchio adagio il ciclo negativo dovrebbe essere concluso e così è: nel 1930, infatti, la zona Cesarini sorride ai Berlinesi che piazzano il colpo del 5-4 con Ruch a 3' dal termine e l'anno dopo è lo stesso Willi ad infilare il decisivo 3-2 all'89° nella porta del Monaco 1860.

Chiude nel 1936, dopo 244 reti in 164 gare che ne fanno tutt'oggi il topscorer del sodalizio. Lui ed il compagno di squadra Sobek sono gli unici due giocatori ad aver disputato 6 finali consecutive.

Nel suo palmares, oltre ai già citati 2 titoli nazionali, figurano ben 9 titoli della Federazione Berlinese, di cui 7 consecutivi tra il 1925 ed il 1931.

Una sola presenza con la Mannschaft, il 31 Agosto 1924 a Berlino nella sconfitta per 3-1 contro la Svezia.

Si spegne il 19 Dicembre 1963.

 

Per domande, approfondimenti e curiosità potete venirmi a trovare su FUSSBALL, BITTE! o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Friedl25

Ultima modifica il Martedì, 04 Dicembre 2018 16:50
Federico Belfiore

Fondatore ed Admin, in ottima compagnia, del gruppo Facebook FUSSBALL, BITTE!, appassionato di calcio e tifoso dalla tenera età di 6 anni (oggi sono un po' di più...) del Bayern Monaco e della nazionale Tedesca.