Stampa questa pagina
BUNDESLIGA NEWS &... OLDIES! izm.de

BUNDESLIGA NEWS &... OLDIES!

Scritto da  Dic 25, 2018

Servus, Freunde!

Riprende la marcia del BVB, che vince lo scontro diretto con una delle sue rivali: Sancho porta in vantaggio i padroni di casa sul finire della prima frazione e nel recupero della stessa Kramer trova il pari ma ad inizio ripresa è Reus a segnare il gol-partita. Ne approfitta il Bayern che fa bottino pieno a Francoforte grazie alla doppietta di Ribery e al delizioso pallonetto di Rafinha. Vittoria non facile per il RB Lipsia: avanti con Klostermann e Werner nel primo tempo, i locali si fanno raggiungere da Kruse e Sargent nella ripresa ma a pochi minuti dal termine trovano il punto decisivo con una rete di Bruma. Si fa interessante la classifica del Wolfsburg, che ora vede l'Europa, e pare la fotocopia della gara precedente: ospiti in doppio vantaggio nella prima metà con Guilavogui e William ma rimontati da Khedira e Cordova nel secondo tempo ed anche in questo caso la rete determinante arriva a pochissimo dal fischio finale con un tocco diabolico di GerhardtAlla Wirsol Rhein-Neckar-Arena, Hoffenheim in vantaggio con Demirbay e Magonza che riagguanta il pari una manciata di minuti dopo con Mateta. Non basta un 3-1 sull'Hertha (Volland e doppietta di Havertz per i padroni di casa, Torunarigha per gli ospiti) a salvare il Trainer Herrlich: da Domenica sulla panchina del Bayer Leverkusen siede l'olandese Bosz. In coda lo Schalke 04 coglie un prezioso successo a Stoccarda: in vantaggio con Skrzybski nel primo tempo, gli Knappen raddoppiano con Sané nella ripresa, Gonzalez accorcia per gli Svevi ma subito dopo Kutucu chiude il match. Sempre in zona salvezza, importanti imprese corsare del Friburgo a Norimberga (Gulde) e del Fortuna Düsseldorf ad Hannover (Fink).

 

RISULTATI

Borussia Dortmund-Borussia Mönchengladbach 2-1

Bayer Leverkusen-Hertha Berlino 3-1

RB Lipsia-Werder Brema 3-2

Stoccarda-Schalke 04 1-3

Hannover 96-Fortuna Düsseldorf 0-1

Norimberga-Friburgo 0-1

Eintracht Francoforte-Bayern Monaco 0-3

Augusta-Wolfsburg 2-3

Hoffenheim-Magonza 1-1

 

CLASSIFICA

Borussia Dortmund 42

Bayern Monaco 36

Borussia Mönchengladbach 33

RB Lipsia 31

Wolfsburg 28

Eintracht Francoforte 27

Hoffenheim 25

Hertha Berlino e Bayer Leverkusen 24

Werder Brema 22

Friburgo e Magonza 21

Schalke 04 e Fortuna Düsseldorf 18

Augusta, 15

Stoccarda 14

Norimberga ed Hannover 96 11

 

Colgo l'occasione per fare i migliori auguri di Natala a tutti gli amici di 1000 Cuori Rossoblu.

Ed è proprio il giorno di Natale del 1909 che, ad Acquisgrana, nasce Reinhold Münzenberg.

Difensore, dedica tutta la sua carriera all'Alemannia con cui esordice 18enne nel 1927 e che lascerà, forzatamente, solo durante il periodo bellico per trasferirsi prima a Braunschweig poi a Brema ed infine alla Luftwaffe di Amburgo.

Terminato il conflitto rientra alla corte dei gialloneri con cui chiuderà nel 1951 dopo aver ricoperto l'incarico di allenatore-giocatore nel periodo 1934/36 e dal 1945 a fine carriera. Nessun alloro con il suo club, di cui sarà anche presidente dal 1974 al 1976 per lasciare il posto al nipote Egon.

Le cose vanno diversamente in nazionale con cui debutta il 7 Settembre 1930 a Copenaghen, nella sconfitta per 6-3 contro la Danimarca: verrà convocato per i mondiali del 1934, in cui giocherà la vittoriosa finale per il terzo posto, le olimpiadi casalinghe del 1936 e nuovamente per la rassegna iridata del 1938. È in campo anche il 16 Maggio 1937, a Breslavia, ancora contro la Danimarca che verrà sconfitta 8-0 da quella Mannschaft che entrerà nella leggenda con il nome di "Breslau Elf". Alla fine saranno 41 presenze, senza mai andare a rete, di cui otto con la fascia da capitano.

Scompare il 25 Giugno 1986.

Per domande, approfondimenti e curiosità potete venirmi a trovare su FUSSBALL, BITTE! o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Friedl25

Ultima modifica il Mercoledì, 26 Dicembre 2018 22:09
Federico Belfiore

Fondatore ed Admin, in ottima compagnia, del gruppo Facebook FUSSBALL, BITTE!, appassionato di calcio e tifoso dalla tenera età di 6 anni (oggi sono un po' di più...) del Bayern Monaco e della nazionale Tedesca.