BUNDESLIGA NEWS &... OLDIES! kicker.de

BUNDESLIGA NEWS &... OLDIES!

Scritto da  Gen 22, 2019

 

 

Servus, Freunde!

Ricomincia la Bundes dopo la Winterpaus con una giornata senza pareggi e che vede ben sette vittorie esterne. La capolista Borussia Dortmund sbanca la Red Bull Arena di Lipsia con una rete di Witsel mantenendo quindi invariato il vantaggio di sei punti sul Bayern Monaco che trova il successo sul difficile terreno dell'Hoffenheim grazie alla doppietta di un eccellente Goretzka, parzialmete rimontata da Schulz, ed al gol di Lewandowski che chiude definitivamente i conti. Corsari anche il Borussia Mönchengladbach, che vince a Leverkusen con la rete di Pléa, l'Hertha Berlino, che fa bottino pieno a Norimberga (Ibisevic e doppietta di Duda per i capitolini, Behrens per i Franconi), ed il Werder Brema, che si impone ad Hannover con una marcatura di Rashica. Nei dieci minuti finali del primo tempo l'Eintracht Francoforte liquida la pratica Friburgo grazie ad Haller, Rebic e Jovic, di Petersen il gol della bandiera per Bianconeri. Ad Augusta vantaggio del Fortuna Düsseldorf con Ducksch e pareggio dei padroni di casa con Schmid ma ad una manciata di secondi dal termine Raman regala il successo agli ospiti. Pessimo pomeriggio per lo Stoccarda, il cui presidente Dietrich è nel mirino della tifoseria: un autorete di Ascacibar e i gol di Mateta e Hack fan sì che il Magonza si porti avanti addirittura di tre lunghezze: le reti di Gonzalez e Kempf nel finale non eviteranno, tuttavia, la sconfitta. Infine risale la china lo Schalke 04, ora in acque decisamente più tranquille: in vantaggio con Caligiuri e rimontato da Rexhbecaj, si aggiudica lo scontro con il Wolfsburg grazie ad un'altra rete dell'italo-tedesco.

 

RISULTATI

Hoffenheim-Bayern Monaco 1-3

Bayer Leverkusen-Borussia Mönchengladbach 0-1

Stoccarda-Magonza 2-3

Eintracht Francoforte-Friburgo 3-1

Augusta-Fortuna Düsseldorf 1-2

Hannover 96-Werder Brema 0-1

RB Lipsia-Borussia Dortmund 0-1

Norimberga-Hertha Berlino 1-3

Schalke 04-Wolfsburg 2-1

 

CLASSIFICA

Borussia Dortmund 45

Bayern Monaco 39

Borussia Mönchengladbach 36

RB Lipsia 31

Eintracht Francoforte 30

Wolfsburg 28

Hertha Berlino 27

Hoffenheim e Werder Brema 25

Bayer Leverkusen e Magonza 24

Schalke 04, Fortuna Düsseldorf e Friburgo 21

Augusta 15

Stoccarda 14

Norimberga ed Hannover 11

 

Sette vittorie esterne eguagliano il primato stabilito alla seconda giornata dell'edizione 2010-11 della Bundesliga. La tornata iniziò con una delle due vittorie interne: nell'anticipo del Venerdì sera il K'lautern sconfisse il Bayern Monaco 2-0 ma al Sabato solo il Werder Brema fu capace di fare punti sul terreno amico, battendo il Colonia per 4-2. Le altre gare videro tutti successi corsari. L'Hannover passò 2-1 a Gelsenkirchen contro lo Schalke 04; il Magonza, sotto per 3-0 a Wolfsburg alla mezz'ora, prima accorciò con Duncan poi ribaltò il punteggio in modo rocambolesco nella ripresa con i gol di Soto, Schürrle e Szalai. Anche l'Amburgo rimontò nel secondo tempo l'iniziale vantaggio di Ochs per l'Eintracht Francoforte: Mathijsen, Van Nistelrooy e Guerreiro gli autori dell'impresa. Il Norimberga, in vantaggio sul Friburgo grazie ad un colpo di testa di Schieber, venne raggiunto e superato da una doppietta di Cissé, mentre l'Hoffenheim trovò il gol-partita in casa del St. Pauli solo nei minuti finali con un destro di Vorsah. Il giorno seguente andò in scena anche allora la gara tra Bayer Leverkusen e Borussia Mönchengladbach: se la aggiudicarono i Fohlen con un pirotecnico 6-3 e nel tardo pomeriggio il Borussia Dortmund completò il quadro avendo la meglio sullo Stoccarda per 3-1.

Per domande, approfondimenti e curiosità potete venirmi a trovare su FUSSBALL, BITTE! o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Friedl25

Ultima modifica il Martedì, 22 Gennaio 2019 20:24
Federico Belfiore

Fondatore ed Admin, in ottima compagnia, del gruppo Facebook FUSSBALL, BITTE!, appassionato di calcio e tifoso dalla tenera età di 6 anni (oggi sono un po' di più...) del Bayern Monaco e della nazionale Tedesca.