Nessuna sconfitta in casa per gli Azzurri, nei precedenti di Italia-Finlandia Fonte immagine: Fanpage.it

Nessuna sconfitta in casa per gli Azzurri, nei precedenti di Italia-Finlandia

Scritto da  Mar 22, 2019

Inizia domani, sabato 23 Marzo, il percorso dell’Italia di Mancini verso l’Europeo del 2020, un obiettivo che è necessario centrare e che il Girone J di qualificazione in cui sono inseriti gli Azzurri, rende più che possibile visto che assieme alla nostra nazionale vi sono Bosnia, Finlandia, Grecia, Armenia e Liechtenstein. Non è quindi un girone impossibile, sebbene vi siano alcune criticità da non sottovalutare, la prima fra tutte si chiama Finlandia, una formazione certamente abbordabile, soprattutto tenendo conto che giocheremo in casa, ma i debutti, si sa, possono sempre riservare pessime sorprese.

Questo sabato sarà quindi Italia-Finlandia, una partita che statisticamente ci vede decisamente favoriti, visto che nei 13 precedenti abbiamo fatto registrare 11 vittorie, 1 pareggio ed 1 sconfitta, con 32 reti segnate e solo 7 subite. Non abbiamo mai perso in casa contro i finlandesi, ma va sottolineato come l’unico pareggio, uno 0-0, arrivò proprio in Italia (a Roma) e proprio in una Qualificazione all’Europeo, nel 1975.

L’ultima vittoria contro la Finlandia, nonchè l’ultima partita disputata contro di loro, è il 2-0 di Giugno 2016, l’amichevole che vide in gol Candreva e De Rossi. L’unica sconfitta è datata 1912, un 3-2 arrivato dopo i supplementari, al turno preliminare delle Olimpiadi svedesi di quell’anno.

Concentrandoci infatti sulle Qualificazioni Europee, contiamo 4 precedenti che ci hanno condotto al suddetto pareggio ed a 3 vittorie, ed in nessuna di queste partite abbiamo mai subito gol.

Si giocherà a Udine, dove l’Italia vanta 6 vittorie e 2 pareggi in 8 precedenti; tutto gioca quindi a favore degli Azzurri, che devono partire col piede giusto portando a casa subito i tre punti.

Ultima modifica il Giovedì, 07 Marzo 2019 19:52
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.