We Love Football – Tutto pronto per la 4a edizione

Scritto da  Apr 10, 2019

 

 

Ormai ci siamo. Sta per tornare sotto le Due Torri per il 4° anno consecutivo il torneo internazionale under 15 più importante d’Europa. Anche in questa edizione 2019 di We Love Football, saranno 16 le squadre maschili partecipanti suddivise in quattro gironi:

 

A: Inter (ITA) – Palmeiras (BRA) – Parma (ITA) – Spal (ITA)

B: Atalanta (ITA) – Atletico Mineiro (BRA) – B Italia (ITA) – Weston Fc (USA)

C: Roma (ITA) – Lokomotiv Zagreb (HRV) – Sassuolo (ITA) – Montreal Impact (CAN)

D: Milan (ITA) – Ajax (NED) – Bologna (ITA) – Shonan Bellmare (JAP)

 

I campi selezionati per ospitare la prima fase della kermesse saranno tre: stadio “Negrini” di Castenaso, il centro sportivo Monte San Pietro ed il “Biavati” di Corticella.

Si parte mercoledì 17 con la prima giornata dei raggruppamenti di qualificazione, mentre la finalissima sarà, come di consueto, disputata nello straordinario scenario dello stadio Dall’Ara.

Crescita. Alla conferenza stampa di presentazione tenutasi questa mattina in Regione, sono intervenuti il presidente dell’Emilia-Romagna Bonaccini (con un video messaggio, in quanto obbligato a Roma per motivi istituzionali), il presidente e fondatore di “We Love Football” Marco De Marchi, Don Massimo Vacchetti, l’Ad del Bologna Fenucci, la presidentessa di Oblivion Production Stefania Tschantret e l’assessore Matteo Lepore.

Comune denominatore, la formazione e la crescita dei ragazzi (e delle ragazze, perché ci sarà anche un torneo femminile a 8 squadre) nel rispetto delle regole in un contesto naturale per lo sport come quello di Bologna.

 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 10 Aprile 2019 23:09
Andrea Nervuti

Amante del mondo anglosassone in ogni sua sfumatura: dall'atmosfera del piccolo pub di periferia fino alle luci della Premier League