Imolese - Piacenza, la cronaca testuale LIVE

Scritto da  Mag 29, 2019

 

 

Imolese Calcio 1919 - Piacenza 0-2

 

Imolese Calcio 1919 (4-3-1-2): Rossi; Sciacca, Checchi, Carini, Fiore (85' Varutti); Bensaja (85' Valentini), Carraro, Gargiulo; Belcastro (36' Mosti); Rossetti (46' Lanini), De Marchi (66' Cappelluzzo). A disp. Turrin, De Gori, Tissone, Varutti, Valentini, Giannini, Zucchetti, Boccardi, Giovinco. All. Alessio Dionisi

Piacenza (4-3-3): Fumagalli; Corsinelli, Pergreffi, Bertoncini, Barlocco; Della Latta, Nicco, Marotta; Terrani, Ferrari (76' Perez), Di Molfetta (85' Corradi). A disp. Calore, Calzetta, Sylla, Cauz, Silva, Corradi, Corazza, Mulas, Bachini. All. Arnaldo Franzini

 

Arbitro: Santoro di Messina (Assistenti Lattanzi di Milano e Massimino di Cuneo)

Marcatori: 14' Bertoncini, 69' Ferrari

Note: Ammoniti Carini, Mosti (I), Della Latta (P). Recupero 1' pt

____________

SECONDO TEMPO:

90'+4: FISCHIO FINALE DEL SIGNOR SANTORO. IL PIACENZA ESPUGNA IL GALLI, FINISCE 0-2. Strada spianata, adesso, per la squadra emiliana: all'Imolese servirà vincere con tre gol di scarto per continuare a sperare. Da Imola è tutto, appuntamento a domenica 2 (ore 20.30) con la gara di ritorno!

90' Ancora 4 minuti al fischio finale. Emozioni ridotte allo zero negli ultimi 20 minuti, con la squadra ospite che ha controllato in maniera esemplare un'Imolese spentasi dopo lo 0-2

84' Partita che scorre verso la fine senza riservare emozioni: il Piacenza controlla senza troppi patemi. L'Imolese esaurisce i cambi sostituendo Bensaja e Fiore, in campo Valentini e Varutti; ospiti che invece inseriscono Corradi per Di Molfetta.

75' Il gol del raddoppio ha tagliato le gambe ad un'Imolese che aveva mostrato un'ottima lena nella ripresa. Esce Franco Ferrari, autore della seconda rete, sostituito dall'ex Ascoli Leonardo Perez.

69' Il Piacenza raddoppia. Contropiede magistrale dei biancorossi: Nicco allarga per Terrani, cross basso sul secondo palo dove Ferrari arriva in scivolata e colpisce alle spalle di Rossi. Per l'Imolese adesso è una scalata impervia.

67' Ancora Lanini vicino al gol! Cross da destra di Sciacca, l'attaccante scuola Juve colpisce in equilibrio precario senza riuscire a direzionare il pallone verso la porta. Conclusione altissima.

66' Terzo cambio operato da Dionisi: entra De Marchi per Cappelluzzo. Cambia completamente, rispetto ad inizio gara, il trio offensivo rossoblù.

60' IMOLESE VICINISSIMA AL PARI! Assist di Mosti per Gargiulo, tiro smorzato da Pergreffi che finisce tra i piedi di Lanini: la palla, colpita d'esterno, attraversa tutto lo specchio della porta e si spegne sul fondo. Poco fortunato, nell'occasione, il numero 17 di casa.

55' Piacenza che ha notevolmente abbassato il proprio baricentro: la formazione di Franzini può comodamente accontentarsi del vantaggio minimo, consapevole di poter contare sul vantaggio offerto dal miglior piazzamento di classifica nel doppio scontro.

50' Imolese decisamente più propositiva nei primi 5 minuti della ripresa, pur senza destare pericoli a Fumagalli.

46': Dopo i quindici, canonici minuti di pausa le squadre rientrano in campo. Secondo cambio per i rossoblù: fuori Simone Rossetti, dentro Eric Lanini! Non cambia nulla dal punto di vista tattico.

____________

PRIMO TEMPO:

45'+1: Finisce qui il primo tempo. Il Piacenza conduce meritatamente per 1-0, l'Imolese gioca a sprazzi e non riesce ad avere la meglio di un'ottima avversaria.

45' 1 minuto di recupero concesso dal signor Santoro.

43' Reagisce l'Imolese: cross dalla destra di Sciacca sul palo lontano, De Marchi colpisce di testa senza riuscire a schiacciare il pallone in direzione della porta. Intanto, arriva il primo giallo della gara: entrata pericolosa di Carini sanzionata col cartellino giallo.

41' Occasionissima per il Piacenza: discesa di Marotta sulla sinistra, Di Molfetta calcia di prima intenzione da buona posizione, mandando alle stelle.

40' Numerosi errori in impostazioni per i locali, lontani parenti dell'Imolese vista per ora in stagione. Ampi meriti vanno dati ad un Piacenza quadrato, che sta limitando notevolmente il gioco imolese. Carraro impalpabile finora: non è casuale che quando il regista rossoblù non riesce ad esprimersi al meglio l'Imolese fatichi...

36' L'Imolese opera la prima sostituzione: out Belcastro, evidentemente non ancora al meglio della condizione. Al suo posto entra Nicola Mosti.

28' Il Piacenza sembra non aver accusato gli oltre 20 giorni di pausa: ottima prestazione dei ragazzi di mister Franzini, decisamente più propositivi di un'Imolese ad intermittenza.

23' Imolese vicina al pari! De Marchi si libera della pressione difensiva e calcia verso la porta, provvidenziale deviazione di Pergreffi e Rossetti non arriva sul pallone per pochi centimetri. Adesso è partita viva!

20' Piacenza in controllo del match dopo la rete del vantaggio. L'Imolese fatica ad uscire dalla propria metà campo, la pioggia rende difficoltosa la tradizionale manovra locale.

15' Gara in salita adesso per i rossoblù: quarta rete stagionale per l'esperto centrale piacentino, un valore aggiunto nella rosa a disposizione di mister Franzini.

14' Piacenza in vantaggio. Cross di Barlocco dalla sinistra, la palla attraversa tutta l'area senza che nessun difensore riesca ad intervenire: sul secondo palo sbuca Bertoncini, guizzo vincente del difensore emiliano che porta in vantaggio i suoi. 

10' Bensaja prova ad accendere la gara: conclusione dal limite dell'area, Fumagalli si stende alla sua sinistra e respinge. Imolese pericolosa...

9' Primo attacco di marca imolese: De Marchi guadagna un corner. Adesso si sente anche la voce dei sostenitori imolesi!

5' Partenza blanda di gara, nessuna occasione di rilievo su entrambi i fronti. I tifosi piacentini si fanno decisamente sentire...

____________

Ore 20.30: PARTITI!

Ore 20.27: Dall'altoparlante parte "Grifone Rossoblù", inno ufficiale dell'Imolese Calcio 1919. Locali in tenuta casalinga: divisa rossoblù con pantaloncini blu; per gli ospiti maglia bianca e pantaloncini rossi

Ore 20.25: Entusiasmo palpabile nell'impianto imolese, gremito in ogni ordine di posto: tutti occupati i 1560 seggiolini omologati dalla Lega Pro, con 50 posti ulteriori concessi dalla questura locale ai tifosi ospiti. 

Ore 20.20: Le squadre sono rientrate negli spogliatoi per le ultime direttive degli allenatori. Si inizia a riempire il settore ospiti: attesi circa 700 spettatori provenienti da Piacenza, a fronte dei poco più di 900 supporters imolesi.

Ore 20.15: Il Piacenza torna a calcare il prato in riva al Santerno quasi 5 anni dopo il precedente più recente: nell'occasione (7 Dicembre 2014) l'Imolese prevalse con un perentorio 4-1. Alla rete del piacentino Volpe rispose la doppietta dell'ariete Alex Buonaventura e le singole marcature di Alfonso Selleri e Giovanni Kyeremateng.

Ore 20.10: Si intensifica la pioggia su Imola: il terreno di gioco del Galli, tradizionalmente scivoloso, metterà a dura prova l'equilibrio delle due squadre...

Ore 20.05: Nel Piacenza, occhi puntati sui veloci esterni offensivi Terrani e Di Molfetta, cresciuti rispettivamente nel vivaio di Inter e Milan. Non gioca titolare il numero 10 Corradi, uno dei migliori marcatori biancorossi

Ore 20.02: ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI! Sorpresa tra le fila imolesi: fuori Lanini! Il capocannoniere imolese parte dalla panchina in favore di De Marchi, schierato da titolare da mister Dionisi a lato di Rosetti. Torna titolare, dopo più di tre mesi dall'ultima volta, Luca Belcastro: il trequartista rossoblù, infortunatosi a Gubbio, è rientrato proprio in prossimità del doppio impegno col Monza. Il forfait di Ranieri e le condizioni non perfette di Mosti lanciano il funambolico classe '91. Come da previsioni, invece, il resto della formazione. Rossi tra i pali, linea difensiva a 4 composta da Sciacca, Checchi, Carini e Fiore, sulla mediana Bensaja sostituisce lo squalificato Saber nel ruolo di mezzala destra; confermati Carraro in regia e Gargiulo a sinistra.

Ore 20.00: È il giorno della semifinale play-off: l'Imolese, dopo il terzo posto nel proprio girone, ha eliminato il Monza nel turno precedente, grazie al miglior piazzamento in classifica nel campionato in seguito al doppio 1-3 registrato prima al Brianteo e poi al Galli. Il Piacenza, invece, torna a giocare una partita ufficiale 25 giorni dopo lo psicodramma di Siena: i biancorossi, primi nel girone A, persero contro i bianconeri di Mignani subendo il sorpasso dell'Entella, poi promosso in Serie B

Ore 19.55: Buonasera dal Romeo Galli di Imola e benvenuti alla diretta testuale di Imolese - Piacenza da parte di Claudio Leone! Le due squadre sono già sul terreno di gioco per le operazioni di riscaldamento. Pioggia insistente sul prato imolese, che comunque appare in buone condizioni

Ultima modifica il Mercoledì, 29 Maggio 2019 22:22
Claudio Leone

Palermitano di nascita, valledolmese di crescita (e nel cuore), imolese dall'adolescenza in poi. Innamorato del calcio in ogni sua espressione, vivo di curiosità, con picchi di entusiasmo fanciulleschi nel nutrirmi di storie poco note. Segno distintivo: politeista. Venero Roby Baggio, Federico Buffa ed altri personaggi del mondo sportivo.