Premier League – Resoconto 6a giornata

Scritto da  Set 24, 2019

 

 

Sempre più Liverpool in questo inizio di Premier League: anche il Chelsea, fra le mura amiche di “Stamford Bridge”, deve inchinarsi allo strapotere dei Reds che sbancano Londra con il punteggio di 1 a 2. Un eurogol su punizione di Alexander – Arnold seguito dalla zuccata di Firmino indirizzano il match già nel corso nel primo tempo, rendendo inutile la bella rete di Kantè giunta al 30’ della ripresa.

Subito sotto, il Manchester City di Guardiola resta in scia sfogandosi pesantemente sul malcapitato Watford: all’Etihad finisce 8 (otto) a 0 per gli Skyblues.

Due sorprese al terzo posto. A quota 11, alla pari dell’ Arsenal, ci sono due vere e proprie outsiders. Si tratta del Leicester, vittorioso sul Tottenham in rimonta e del West Ham di Pellegrini, capace di regolare lo United per 2 a 0 grazie alle reti di Jermolenko e Cresswell.

Tutti i risultati

Southampton v. Bournemouth 1-3

(53’Ward -Prowse); (10’ Ake, 35’ Wilson, 90’+5 C.Wilson)

Leicester v. Tottenham 2-1

(69’ Pereira,85’ Maddison);(29’ Kane)

Manchester City v. Watford 8-0

(1’ Silva, 7’ Aguero, 12’ Mahrez, 15’ - 48’ - 60’ B. Silva, 18’ Otamendi, 85’ De Bruyne)

Everton v. Sheffield UTD 0-2

(40’ Mina, 79’ Mousset)

Burnley v. Norwich 2-0

(10’ - 14’ Wood)

Newcastle v. Brighton 0-0

Crystal Palace v. Wolves 1-1

(46’ Dendocker O.G.);(90’+5 Jota)

West Ham v. Manchester United 2-0

(44’ Jarmolenko, 84’ Cresswell)

Arsenal v. Aston Villa 3-2

(59’ Pepe, 81’ Chambers, 84’ Aubameyang); (20’ McGinn, 60’ Wesley)

Chelsea v. Liverpool 1-2

(71’ Kanté); (14’ Alexander-Arnold, 30’ Firmino)

 

 

Goals

8- Aguero (Man. City)

7- Abraham (Chelsea)

6- Pukki (Norwich)

Classifica

15 Liverpool, 13 Manchester City, 11 Arsenal – West Ham – Leicester, 10 Bournemouth 8 Tottenham – Manchester United – Chelsea - Sheffield UTD – Burnley – Crystal Palace, 7 Southampton – Everton 6 Norwich - Brighton, 5 Newcastle, 4 Aston Villa - Wolves, 2 Watford.

 

 

 

Ultima modifica il Martedì, 24 Settembre 2019 16:32
Andrea Nervuti

Amante del mondo anglosassone in ogni sua sfumatura: dall'atmosfera del piccolo pub di periferia fino alle luci della Premier League