Premier League – Resoconto 12° turno

Scritto da  Nov 12, 2019

 

 

Il Liverpool fa sua la super sfida di “Anfield Road” grazie a 50 minuti letteralmente impressionanti e scappa in classifica. Apre il discorso la sassata di Fabinho al 6’, poi il raddoppio del solito Salah e infine il timbro della sicurezza realizzato da Manè al 51’ .

Bella ma inutile ai fini del risultato, la girata di Bernardo Silva a dieci minuti dal termine.

Reds momentaneamente a + 8 sulla “strana” coppia Leicester -Chelsea. Il City precipita addirittura al terzo gradino della graduatoria, fermo a quota 25 punti.

Volpi&Blues insieme al secondo posto. Succede anche questo in un campionato imprevedibile come quella che stiamo seguendo. Le Foxes di Brendan Rodgers divertono e si divertono, mentre la linea verde del Chelsea (media età più bassa di tutta la Premier League) sembra aver ingranato bene dopo un inizio stentato. Per Lampard, il due a zero nel derby londinese contro il Crystal Palace, si traduce nella 5a vittoria consecutiva.

Blades in odore di Champions. Menzione particolare anche per lo Sheffield United che, grazie al pareggio conquistato al “Tottenham Hotspurs Stadium” contro il sempre più in crisi XI di Pochettino, aggancia l’Arsenal al 4° posto. Ovviamente impensabile ad inizio campionato, i biancorossi di Chris Wilder - forti di un gioco definito “vecchio stampo” - sorprendono e strappano punti un po’ ovunque senza porsi limiti.

Finalmente uno squillo dell’Everton. Nei bassifondi, tornano a sorridere anche i Toffees, vittoriosi a Southampton in una specie di scontro diretto per la sopravvivenza. Per la parte Blue di Liverpool, una piccola soddisfazione in mezzo a tante - anzi tantissime - delusioni.

 

Tutti i risultati

Norwich v. Watford 0-2

(2’ Deulofeu, 52’ Gray)

Chelsea v. Crystal Palace 2-0

(52’ Abraham, 79’ Pulisic)

Burnely v. West Ham 3-0

(11’ Barnes, 44’ Wood, 54’ Gago O.G)

Newcastle v. Bournemouth 2-1

(42’ Yedlin, 52’ Clark)

Southampton v. Everton 1-2

(50’ Ings);(4’ Davies, 75’ Richarlison)

Tottenham v. Sheffield 1-1

(58’ Son); (78’ Baldock)

Leicester v. Arsenal 2-0

(68’ Vardy, 75’ Maddison)

Manchester United v. Brighton 3-1

(17’ Pereira,19’ Propper O.G., 66’ Rashford);(64’ Dunk)

Wolves v. Aston Villa 2-1

(41’ Neves, 84’ Jimenez);(90’+2 Hassan)

Liverpool v. Manchester City 3-1

(6’ Fabinho, 13’ Salah, 51’ Manè);(78’ B.Silva)

Goals

11 - Vardy (Leicester)

10 - Abraham (Chelse)

9 - Aguero (Man. City)

Classifica

34 Liverpool, 26 Leicester – Chelsea, 25 Man. City, 17 Sheffield – Arsenal, 16 Man. United – Wolves – Bournmeouth, 15 Burnley – Brighton – Bournemouth - Newcastle, 14 Tottenham – Everton, 13 West Ham, 11 Aston Villa, 8 Southampton – Watford, 7 Norwich.

 

Ultima modifica il Martedì, 12 Novembre 2019 16:09
Andrea Nervuti

Amante del mondo anglosassone in ogni sua sfumatura: dall'atmosfera del piccolo pub di periferia fino alle luci della Premier League