La Lega di A vorrebbe completare la stagione 2019/20

Scritto da  Apr 21, 2020

Giunge un comunicato che dà una ulteriore speranza di poter assistere al completamento della stagione calcistica professionistica (ma questo potrebbe anche innescare ulteriori polemiche):

“L'Assemblea della Lega Serie A si è riunita questa mattina e ha confermato, con voto unanime di tutte le venti Società collegate in video conferenza, l'intenzione di portare a termine la stagione sportiva 2019-2020, qualora il Governo ne consenta lo svolgimento, nel pieno rispetto delle norme a tutela della salute e della sicurezza. La ripresa dell'attività sportiva, nella cosiddetta Fase 2, come già evidenziato in passato, avverrà in ossequio alle indicazioni di Fifa e Uefa, alle determinazioni della Figc, nonché in conformità ai protocolli medici a tutela dei calciatori e di tutti gli addetti ai lavori.”

Rimane intuibile la disponibilità delle società ad effettuare eventualmente gli incontri a porte chiuse, visto l’assoluta improbabilità di poter tornare a riempire gli stadi prima del prossimo autunno, se non addirittura oltre.

Andrea Marcheselli

Bolognese, giornalista di ormai vecchia data, critico teatrale e letterario, da sempre appassionato di basket è stato giocatore, dirigente ma soprattutto allenatore, ed ora per 1000 Cuori Rossoblu anche commentatore delle vicende virtussine