La Johann Cruijff Arena vuota, come rimarrà nei prossimi 4 mesi La Johann Cruijff Arena vuota, come rimarrà nei prossimi 4 mesi fonte immagine: imago images / Pro Shots

Olanda, stop allo sport fino al 1° settembre: Eredivisie a rischio

Scritto da  Apr 21, 2020

Decisione straordinaria e prima nel suo genere in Olanda. Infatti, il primo ministro dei Paesi Bassi, Mark Rutte, ha annunciato che, su decisione del governo, lo sport olandese si fermerà fino al prossimo 1° settembre. All’interno dei confini olandesi non si terrà dunque nessuna manifestazione sportiva per i prossimi 4 mesi.

Una decisione molto diversa da quelle prese nel resto d’Europa, in cui la sospensione delle attività viene annunciata periodicamente, allungando di volta in volta la data di scadenze delle restrizioni imposte allo sport e non solo.

Un colpo di spugna che arriva nella stessa giornata in cui in Italia la Lega Serie A in Italia ha ribadito la volontà di finire la stagione 19/20 e poche ore più tardi è stata l’UEFA a ribadire che la Confederazione calcistica del Vecchio Continente si ripropone di concludere Campionati Nazionali e Coppe Europee.

Resta da capire quale sarà il destino dell’Eredivisie, il massimo campionato olandese. Dopo lo stop deciso dal Belgio, infatti, il Presidente dell’UEFA Ceferin aveva esortato le Federazioni affiliate al massimo organo calcistico del continente a non prendere decisioni avventate e cercare in ogni modo di finire le proprie stagioni sportive. Il monito di Ceferin aveva paventato anche qualche ripercussione per chi avesse gettato la spugna troppo presto.

Nessuna decisione al momento è stata presa riguardo gli esiti della stagione di Eredivisie. Al momento dello stop la classifica vedeva l’Ajax avanti di 8 punti rispetto all’AZ. Qualunque sia la decisione in merito al destino del campionato sarà comunque una prima volta: in Belgio lo stop e il titolo assegnato al Genk d’ufficio sono arrivati nell’ambito di un campionato che prevede comunque una seconda fase per giungere alla graduatoria finale. Il campionato olandese è il primo torneo a girone unico in Europa a fermarsi così a lungo. Da qui ecco i dubbi sulle sorti di questa stagione.

Lo stop allo sport in Olanda non inficerà invece l’eventuale termine della stagione della Coppe Europee, infatti con l’uscita di Ajax e AZ Alkmaar durante il turno dei sedicesimi di Europa League, il calcio “oranje” non aveva più club di rappresentanza nelle competizioni continentali per club.

Stefano Francesco Utzeri

Studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio sogno: raccontare lo sport e i suoi protagonisti. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.