Sergio Ramos Sergio Ramos MARCA

Punto sulla Liga - Il Real raggiunge il Barcellona in vetta; vincono Atletico e Celta

Scritto da  Giu 23, 2020

Continua spedita la Liga Santander che, dal ritorno in campo, ancora non si è fermata. L'ultima giornata disputata, la 30esima, ha visto il Real Madrid raggiungere in vetta il Barcellona, complice il pareggio dei catalani in casa del Siviglia. I blancos non hanno perso la grande occasione e, sul campo della Real Sociedad, Ramos e Benzema hanno regalato a Zidane la vittoria. Per Sergio Ramos è record assoluto: è il difensore che ha segnato di più nella storia della Liga. Al terzo posto in classifica resta il Siviglia a +1 sull'Atletico, che ha superato il Valladolid grazie a Nolito.

ALTRI RISULTATI - Continua la frenata del Getafe che, contro l'Eibar, non va oltre l'1-1: chiama Etebo, risponde Charles. Altra vittoria esterna per il Villareal, bravo a espugnare il campo del Granada grazie a una rete di Gerard Moreno. Il Valencia, dopo la sconfitta contro il Real, si riscatta travolgendo 2-0 l'Osasuna: decidono Guedes e Rodrigo. Vittoria tra le mura amiche anche per l'Athletic Bilbao, bravo a superare il Betis grazie a Inigo Martinez. Vittoria esterna di vitale importanza per il Levante, che si impone sul campo dell'Espanyol grazie alle reti di Mayoral, Bardhi e un autogol di Pedrosa. Travolgente vittoria casalinga per il Celta Vigo, l'Alaves è umiliato: Rafinha (2), Murillo, Iago Aspas, Nolito e Santi Mina danno un respiro alla squadra di Oscar Garcia. Infine, da segnalare il pareggio tra Maiorca e Leganes: Rodriguez nel finale risponde all'iniziale vantaggio di casa firmato Sevilla.

CLASSIFICA - Sarà un testa a testa fantastico, quello che vedrà protagonisti Real e Barcellona fino alla fine. Continua anche la battaglia per il terzo posto, con il Siviglia (53, con una gara in più) che stacca di un punto l'Atletico (52). Getafe e Villareal (una gara in più) a pari punti (48) rispettivamente al quinto e sesto posto, seguono Sociedad (47) e Valencia (46). Granada (43, con una gara in più) e Bilbao (42) praticamente salvi, mentre Levante (38), Osasuna e Alaves (35) continuano a lottare. Il Betis (34) e Valladolid (33) rischiano tanto, mentre il Celta (30) fa un importante passo in avanti. L'Eibar (29) tiene il quartultimo posto, chiudono la classifica Maiorca (26), Leganes (25, con una gara in più) ed Espanyol (24).

PROSSIMO TURNO - La 31esima giornata ha già aperto le danze con due pareggi: Villareal-Siviglia 2-2 (Alcacer, Torres, Escudero, El Haddadi) e Leganes-Granada 0-0. Il Barcellona ospiterà questa sera l'Athletic Bilbao, mentre il Real Madrid se la vedrà domani, in casa, contro il Maiorca. Il Valencia giovedì in trasferta con l'Eibar, chiuderà la giornata Real Betis-Espanyol

 

Ultima modifica il Mercoledì, 24 Giugno 2020 14:17
Federico Calabrese

Classe 2000, studia presso l'Università di Bologna. Prima di entrare in 1000 Cuori Rossoblu ha scritto per Mondoprimavera e Jzsportnews.com. In passato ha lavorato anche con Gazzamercato, Vocegiallorossa e Numero-Diez. Ha partecipato l'anno scorso al Workshop di Giornalismo sportivo a Bologna, che ha visto docenti come Xavier Jacobelli e Alessandro Iori. Appassionato di calcio in tutte le sue sfumature, cerca il più possibile di raccontare il lato romantico dello sport, con storie che possano far emozionare.