BUNDESLIGA NEWS &... OLDIES! Wikimedia.org

BUNDESLIGA NEWS &... OLDIES!

Scritto da  Ott 27, 2020

Servus, Freunde!

Fatica non poco la capolista RB Lipsia contro i berlinesi dell'Hertha: ospiti in vantaggio con Cordoba, Upamecano pareggia subito ma bisogna attendere l'ultimo quarto d'ora perché Sabitzer metta a segno il gol-partita. Il Bayern Monaco travolge l'Eintracht Francoforte con una tripletta di Lewandowski e le reti di Sane e Musiala: con 22 reti nelle prime 5 gare i bavaresi superano il precedente record (20) stabilito dal Borussia Mönchengladbach nel 1973, mentre Robert Lewandowski – con 10 reti nelle prime 5 uscite – supera quello di Peter Meyer (da lui stesso eguagliato lo scorso anno) che durava dal 1967. Revierderby appannaggio del Dortmund grazie alle marcature di Alanji, Håland e Hummels e a Magonza il Gladbach fa bottino pieno: in vantaggio con Stindl, i Fohlen si fanno superare da una doppietta di Mateta ma Hofmann e Ginter, nel finale, ribaltano nuovamente il risultato. Stoccarda e Colonia si dividono la posta: padroni di casa avanti con Mangala in apertura e ripresi da Andersson a metà frazione. Stesso punteggio a Berlino tra Union e Friburgo: Grifo per gli ospiti ma dura solo due minuti perché Andrich riequilibra il match. Cade l'Arminia Bielefeld a Wolfsburg sotto i colpi di Weghorst e Arnold, prova a riaprirla Schipplock ma non serve. Pari tra Werder Brema e Hoffenheim, a Eggestein replica Geiger, mentre nel posticipo di lunedì, a Leverkusen Alario porta avanti i locali, Caligiuri pareggia per l'Augusta ma ancora Alario e Diaby in chiusura regalano la vittoria alle Aspirine.

 

RISULTATI

Stoccarda-Colonia 1-1

Bayern Monaco-Eintracht Francoforte 5-0

RB Lipsia-Hertha Berlino 2-1

Union Berlino-Friburgo 1-1

Magonza-Borussia Mönchengladbach 2-3

Borussia Dortmund-Schalke 04 3-0

Wolfsburg-Arminia Bielefeld 2-1

Werder Brema-Hoffenheim 1-1

Bayer Leverkusen-Augusta 3-1

 

CLASSIFICA

RB Lipsia 13

Bayern Monaco e Borussia Dortmund 12

Bayer Leverkusen 9

Stoccarda, Borussia Mönchengladbach, WerderBrema ed Eintracht Francoforte 8

Hoffenheim, Augusta e Wolfsburg 7

Union Berlino e Friburgo 6

Arminia Bielefeld 4

Hertha Berlino 3

Colonia 2

Schalke 04 1

Magonza 0

 

Nato a Wegeleben il 22 Gennaio 1953, Jürgen Pommerenke si forma nel Traktor della sua città tra il 1961 ed il 1967 e viene raccomandato al Magdeburg dal suo selezionatore regionale. A 16 anni è già nazionale juniores e a 17 esordisce in prima squadra, il 26 Settembre 1970, nel 3-2 sul Lok Lipsia. Completato l'apprendistato come tecnico meccanico, secondo i rigidi dettami della DDR, nel 1971-72 diventa titolare stabile, vince il campionato (sarà il primo sia per lui che per la società) e a fine stagione parte per Monaco dove, schierato in tutte le gare, conquisterà il bronzo. La stagione seguente vince la prima di quattro FDGB-Pokal (le altre nel 1978, 1979 e 1983) battendo in finale il ancora il Lok Lipsia sempre per 3-2. Il 1974 è il suo anno d'oro: ancora Oberliga, Coppa delle Coppe a Rotterdam per 2-0 sul Milan e nuova gita a Monaco, stavolta per il mondiale, con l'unico neo di restare in panchina nella gara di Amburgo contro i cugini occidentali. Non prenderà parte alla spedizione canadese del 1976, perdendosi così la medaglia d'oro, ma verrà ancora convocato in seguito e darà l'addio alla nazionale il 16 marzo 1983, in un'amichevole nella "sua" Magdeburgo contro la Finlandia, dopo 53 partite e 3 reti.

L'anno seguente, a causa di seri problemi ad un ginocchio, lascia l'attività: la sconfitta a Berlino per 3-1 contro la Dynamo è la sua ultima di 404 gare col Magdeburgo in cui ha segnato 147 reti.

Disciplinatissimo, non crea alcun problema a Stasi & C. ed Heinz Krügel, suo allenatore dirà: "aveva grandi doti tecniche e tattiche e sarebbe stato leader del centrocampo in qualsiasi top team europeo, inoltre ha sempre condotto una vita esemplare".

Dopo aver lavorato come allenatore delle giovanili biancoblu, oggi gestisce una scuola calcio.

Per domande, approfondimenti e curiosità potete venirmi a trovare su FUSSBALL, BITTE!

Friedl25

Federico Belfiore

Fondatore ed Admin, in ottima compagnia, del gruppo Facebook FUSSBALL, BITTE!, appassionato di calcio e tifoso dalla tenera età di 6 anni (oggi sono un po' di più...) del Bayern Monaco e della nazionale Tedesca.