×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 50

La Bundesliga di 1000cuori: Il Leverkusen aggancia il Moenchengladbach, Bayern quasi campione - 21 Apr

Scritto da  Apr 21, 2015

Ventinovesima giornata di Bundesliga che segna, semmai ce ne fosse stato ancora bisogno, l'allungo definitivo del Bayern Monaco sul Wolfsburg: ai bavaresi basterebbe vincere sabato prossimo all'Allianz Arena contro il modesto Herta Berlino per laurearsi nuovamente campioni di Germania con quattro giornate di anticipo. Tutto questo è stato possibile grazie alla vittoria esterna sul campo dell'Hoffenheim per 0-2 con il gol di Rode ad aprire e l'autorete di Beck a chiudere, e al contemporaneo pareggio per 1-1 alla Volkswagen Arena tra Wolfsburg e Schalke 0-4, con le reti di De Bruyne e Sane. Ora come detto in precedenza, il distacco tra le due compagini è cresciuto, con il Bayern di Guardiola a +12 che attende solo la matematica. Al terzo posto il Moenchengladbach con il pareggio di Francoforte per 0-0, si fa agganciare da un super Bayer Leverkusen, che liquida a sua volta agevolmente (4-0) la pratica Hannover e vola a 54 punti con una differenza reti maggiore di quella del Borussia Moenchengladbach che gli consentirebbe attualmente di accedere direttamente alla Champions League dell'anno prossimo senza passare per i preliminari. Scendendo ancora in classifica, ecco Schalke 04 e Augsburg a pari punti (42) a contendersi l'entrata diretta nella seconda competizione europea per club, ovvero l'Europa League: i ragazzi di Di Matteo ad oggi hanno una differenza reti superiore rispetto a quella del diretto concorrente; Augsburg che nell'ultimo turno ha battuto 2-1 lo Stoccarda penultimo in classifica con la rete decisiva al minuto numero settantatrè firmata Bobadilla. La 29esima giornata di Bundesliga segna anche la rinascita del Borussia Dortmund, che batte al Signal Iduna Park il Paderborn per 3-0 e si posiziona al nono posto in classifica, cullando una piccolissima speranza di piazzamento europeo a cinque giornate dalla fine, visto i sei punti che lo dividono dall'Augsburg. In coda perde ancora l'Amburgo, che resta all'ultimo posto in classifica, collezionando la sedicesima sconfitta in campionato in questa stagione. In zona retrocessione anche Stoccarda e Paderborn, con Hannover e Friburgo che barcollano pericolosamente a +2 sulla zona rossa, e con uno Stoccarda-Friburgo alle porte. Nel prossimo turno spicca il big match al Borussia Park tra Moenchengladbach e Wolfsburg. Di seguito risultati e classifica.

RISULTATI

Eintracht Francoforte-Borussia Moenchengladbach 0-0.

Borussia Dortmund-Paderborn 3-0:
48' Mkhitaryan, 55' Aubameyang, 80' Kagawa.

Friburgo-Mainz 2-3:
39' Okazaki (M), 45+1' Okazaki (M), 81' Mehmedi (F), 83' Malli (M), 90+1' Schmid (F).

Hertha Berlino-Colonia 0-0.

Hoffenheim-Bayern Monaco 0-2:
38' Rode, 90+3' autogol Beck.

Bayer Leverkusen-Hannover 4-0:
20' Toprak, 40' Brandt, 49' Papadopoulos, 70' Kiessling.

Augsburg-Stoccarda 2-1:
7' Werner (A), 22' Ginczek (S), 73' Bobadilla (A).

Werder Brema-Amburgo 1-0:
84’ rig. Di Santo.

Wolfsburg-Schalke 04 1-1:
53’ Sane (S), 78’ de Bruyne (W).

CLASSIFICA


Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 14:35