NIGHTLINE - Il mondo rende omaggio a Diego. Europa League: il Milan non va oltre il pari, Roma e Napoli per restare in vetta Fanpage.it

NIGHTLINE - Il mondo rende omaggio a Diego. Europa League: il Milan non va oltre il pari, Roma e Napoli per restare in vetta

Scritto da  Nov 26, 2020

 Con il mondo intero ancora sotto choc per l’improvvisa scomparsa di Diego Armando Maradona, si conclude oggi una giornata ricca di grandi appuntamenti, sia per il calcio italiano sia per quello internazionale. Ecco dunque le principali notizie:

 

MORTE MARADONA - Il calcio piange il suo dio. Arrivano da ogni angolo del pianeta i messaggi di cordoglio per la morte del Pibe De Oro, mentre la città di Napoli si appresta a vivere una paradossale notte di Europa League. I tifosi napoletani si sono radunati sin dalle prime ore del pomeriggio sotto allo stadio San Paolo - che verrà nei prossimi giorni intitolato al campione argentino -, inneggiando cori e appendendo striscioni del proprio idolo.

EUROPA LEAGUE - Notte europea per Milan, Roma e Napoli. I rossoneri hanno da poco terminato la gara contro il Lille, pareggiando 1-1. Giallorossi che stasera alle 21 fanno visita al Cluj con gli uomini contati in difesa: assenti infatti Smalling, Ibanez, Mancini, Kumbulla e Fazio, con Fonseca dunque obbligato a schierare Cristante nella difesa a 4. Gli azzurri invece ospitano il Rijeka: ampio turnover per Gattuso, con Petagna pronto a fare le veci di Osimhen.

COPPA ITALIA – Vincono Torino e Genoa, rispettivamente contro Virtus Entella e Sampdoria. Per i granata, che agli ottavi affronteranno il Milan, decidono Zaza e Bonazzoli, mentre per i Grifoni è Scamacca-show: doppietta nel derby di Coppa e passaggio del turno, dove i rossoblu troveranno la Juventus.

BROZOVIC GUARITO - Buone notizie per Antonio Conte, che dopo la sconfitta in Champions League di ieri sera può almeno sorridere per il recupero di Marcelo Brozovic, finalmente guarito dal Covid-19. Il tampone effettuato questa mattina ha dato esito negativo, permettendo quindi al centrocampista croato di riaggregarsi ai propri compagni e di essere convocato per il match contro il Sassuolo.

MILINKOVIC-SAVIC - Anche il gigante serbo è risultato negativo ai test svolti nei giorni scorsi. Regolarmente presente oggi all’allenamento a Formello.

Ultima modifica il Giovedì, 26 Novembre 2020 21:03
Edoardo Draghetti

Ventiquattrenne aspirante giornalista cresciuto a tortellini e Bfc. Amante del calcio che osserva ma non pratica. 
Gioco a baseball da una vita: ho visto un sacco di diamanti, purtroppo solo di terra rossa