Inter - Conte: ''L'anno scorso con il Bologna partita incredibile. Loro sono molto determinati'' Foto Keystone

Inter - Conte: ''L'anno scorso con il Bologna partita incredibile. Loro sono molto determinati''

Scritto da  Dic 04, 2020

Domani sera andrà in scena il match tra Inter e Bologna, di seguito si riportano le dichiarazioni del tecnico nerazzurro Antonio Conte in conferenza stampa.

Come si gestisce una settimana così impegnativa? Ci sarà tanta stanchezza ma anche tanto entusiasmo per il bel risultato in Champions.
Un po’ di stanchezza è inevitabile, abbiamo giocato 4 gare in 11 giorni.
La cosa positiva è che questa volta abbiamo avuto un giorno in più per recuperare.
La cosa più difficile è dover giocare tanti match importanti in poco tempo.

Qualche mese fa la sconfitta dell’Inter in casa con il Bologna è stata forse decisiva per le sorti del campionato nerazzurro.
E’ stata una partita a dir poco incredibile quella, avevamo la gara in mano essendo sopra 1-0, poi c’è stata l’espulsione di Soriano e noi abbiamo sbagliato il rigore del possibile 2-0. Alla fine abbiamo subito due reti in contropiede, in superiorità numerica; mi sono molto arrabbiato. Il Bologna gioca bene, è molto determinato, ha dei ritmi molto buoni, hanno avuto sicuramente più tempo di noi per preparare la gara, una sfida in cui si richiede molta attenzione. Dovremo essere bravi noi, vogliamo dare continuità al percorso.

Prime quattro gare in casa: i nerazzurri sono andati sotto, come evitarlo?
Dovremo migliorare e fare in modo che ciò non si ripeta. Anche se oggi parlare di casa e trasferta è difficile vista l’assenza del pubblico.

Nelle ultime due partite si è vista una grande concentrazione della squadra.
Il risultato finale condiziona i giudizi, cerchiamo di migliorare tutto sia come organizzazione tattica come spirito, ma anche in fase difensiva e offensiva, l’approccio alla gara e la gestione della stessa.

Nainggolan come sta?
Non ha recuperato, non sarà a disposizione per domani.

Sensi giocherà dal primo minuto? Ti aspettavi queste prestazioni di Barella?
Sensi non è pronto.
Barella può e deve migliorare, ha grandi margini di miglioramento e lo sa anche lui, è molto giovane.

(Fonte: Sito Ufficiale Inter)

 

 

 

Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.