Alex Schwazer, 36 anni Alex Schwazer, 36 anni

Nightline - Schwazer innocente, annullata la Youth League e secondo oro per Lara Gut Behrami

Scritto da  Feb 18, 2021

 

 

Ecco le notizie più importanti provenienti dal mondo dello sport. 

LARA SUPER - Lara Gut-Behrami, ticinese nata da madre italiana, moglie di Valon Behrami, centrocampista del Genoa, vince il Gigante a Cortina 2021. Seconda medaglia d'oro per lei che aveva già vinto il Super-G.

SCHWAZER INNOCENTE – Alex Schwazer è stato dichiarato innocente. Il Gip del tribunale di Bolzano, Walter Pelino, ha deciso di archiviare il procedimento penale. Secondo il Gip le provette sarebbero state manipolate con lo scopo di incastrare l’atleta. Dopo anni di accuse ora il caso Schwazer è stato archiviato e si aprirà una nuova indagine per scoprire la verità. 

“BUONE” NOTIZIE JUVE – Dopo gli esami effettuati oggi Giorgio Chiellini ha riscontrato un sovraccarico, nessuna lesione muscolare al polpaccio destro, come si era ipotizzato. Il capitano bianconero sarà così costretto a saltare le partite contro Crotone e Verona. Inoltre, la Disciplinare del Tribunale Federale Nazionale ha deciso di punire Gigi Buffon con una multa di 5mila euro per la bestemmia contro il Parma. Niente squalifica quindi per il portiere bianconero.

AUS OPEN – Naomi Osaka e Jennifer Brady sono le finaliste degli Australian Open. La giapponese ha eliminato Serena Williams, ex regina del tennis, con un netto 6-3, 6-4. Sconfitta amara per Serena Williams che abbandona la conferenza stampa in lacrime che alla domanda di un giornalista sul tramonto della sua carriera, ha risposto: “Se mai dovessi abbandonare il tennis, non lo direi a nessuno”. La statunitense Brady ha invece sconfitto nell’altra semifinale la ceca Karolina Muchova (6-4, 3-6, 6-4). Eliminato Nadal, rimontato dal greco Tsitsipas dopo un match durato ben 4 ore. 

ANNULATA YOUTH LEAGUE – Il comitato esecutivo della Uefa ha deciso di cancellare l’edizione 2020-2021 della Youth League, competizione europea associata alla Champions League dedicata alle primavere e affini delle squadre partecipanti alla maggiore competizione europea. La pandemia di Covid-19 è stata la causa dell’annullamento della competizione, in modo da evitare pericoli, mettendo la salute dei giovani atleti al primo posto. 

 

Ultima modifica il Venerdì, 19 Febbraio 2021 09:32
Giacomo Placucci

Descrittivo: Studente di Scienze della Comunicazione, presso la facoltà di Lettere e Beni Culturali di Bologna, grande appassionato di calcio e di tutto il mondo che gli gira attorno. Sogno di diventare un giornalista sportivo.