Sampaoli ai tempi del Siviglia Sampaoli ai tempi del Siviglia

NIGHTLINE - C'è la data per il recupero Juve-Napoli. Sampaoli torna in panchina.

Scritto da  Feb 26, 2021

Finita la tre giorni di coppe europee, ecco immediatamente il campionato, ma ecco le principali notizie dal mondo del calcio.

SORTEGGIO SFORTUNATO – Dopo le partite di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, ecco immediatamente il sorteggio a Nyon degli ottavi di finale. Per Milan e Roma sorteggio sfortunato; i rossoneri hanno pescato dall’urna il Manchester United, mentre per Paulo Fonseca, tecnico della Roma, una sfida contro il suo passato lo Shakhtar Donetsk.

ALLARME TORO – Ancora una nuova positività nel Torino. Dopo il rinvio della partita tra Torino e Sassuolo a causa del focolaio scoppiato in casa granata, ancora un nuovo caso in casa Torino. Una notizia molto importante che mette in dubbio anche il regolare svolgimento della partita successiva del Torino contro la Lazio.

ADDIO STADIO – Con un comunicato ufficiale la Roma ha rinunciato definitivamente alla costruzione del suo nuovo stadio. L’impianto, che doveva sorgere nell’area di Tor di Valle, era un progetto partito sotto la presidenza Pallotta, si era arenato sulla burocrazia prima e sulle vicende giudiziarie legate agli spazi che su cui sarebbe dovuto sorgere lo stadio. Ora, con la nuova proprietà Friedkin, la rinuncia totale alla costruzione dell’impianto di proprietà.

JUVENTUS-NAPOLI – La querelle Juve-Napoli sta per volgere alla conclusione. La partita rinviata dopo vari gradi di giudizio avrà finalmente una data per il suo svolgimento. L’eliminazione del Napoli dall’Europa League ad opera del Granada ha liberato una data: mercoledì 17 marzo. In quella data, infatti il Napoli sarà libero dall’impegno continentale, mentre la Juventus avrà già affrontato la gara di ritorno con il Porto. Nello stesso giorno ci sarà, alle ore 15, anche la gara tra Torino e Sassuolo, già citata, l’orario sarà probabilmente quello delle 18,45. Nelle prossime ore l’ufficialità.

RIVOLUZIONE OLYMPIQUE MARSIGLIA – Dall’estero ecco la notizia della giornata. L’OM, senza allenatore da diverse settimane dopo l’addio burrascoso di Villas Boas a causa dell’acquisto di Ntcham, ha messo in atto una vera e propria rivoluzione. La proprietà americana di Franck McCourt ha nominato presidente del club l’attuale DS Pablo Longoria, già capo osservatore della Juventus. In panchina invece arriva Jorge Sampaoli, tecnico argentino, reduce da diverse esperienze non positive tra Nazionale Argentina, Atletico Mineiro e Santos.

Stefano Francesco Utzeri

Studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio sogno: raccontare lo sport e i suoi protagonisti. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.