Lorenzo Sonego trionfa all'ATP di Sardegna Lorenzo Sonego trionfa all'ATP di Sardegna Twitter Eurosport

NIGHTLINE - Sonego re di Sardegna! S'infiamma la lotta Champions: ok Juve, Napoli e Lazio

Scritto da  Apr 11, 2021

Di seguito le notizie più importanti di oggi provenienti dal mondo dello sport.

Dalla Serie A all’Nba, passando per l’E-Prix di Roma fino ad arrivare alla vittoria di Lorenzo Sonego agli ATP di Sardegna.

FUGA INTER – Nel lunch match delle 12:30 l’Inter supera il Cagliari grazie al goal di Matteo Darmian (su assist di Hakimi). Gli uomini di Conte rispondono al Milan e allungano di nuovo a +11 sui rossoneri. Per quanto riguarda i sardi, l’obiettivo salvezza si fa sempre più lontano, complice anche la vittoria di ieri del Torino sull’Udinese (i granata sono ora a +5 sulla squadra di Semplici con una gara da recuperare).

LOTTA CHAMPIONS: OK JUVE, LAZIO E NAPOLI – Continua la corsa per un posto tra le prime quattro. La Juventus di Andrea Pirlo supera facilmente il Genoa: grande primo tempo dei bianconeri che si riportano a quota 62 punti (a meno 1 dal Milan). A segno Morata, Kulusevsky e McKennie. Bene anche il Napoli, nonostante la prova non facile sul campo di Marassi. Osimhen e Ruiz mettono al tappeto la Sampdoria di Claudio Ranieri e si piazzano momentaneamente al 4° posto, in attesa del risultato di Fiorentina-Atalanta. Vittoria al cardiopalma della Lazio che, solo nei minuti di recupero, riesce ad espugnare Verona grazie a una zuccata di testa di Milinkovic Savic sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

ATP DI SARDEGNA, TRIONFA SONEGO - Cuore e tanto, tanto carattere.  Così Lorenzo Sonego ha conquistato il Sardegna Open, torneo ATP 250 che si è giocato sul rosso di Cagliari. Il torinese ha sconfitto il campione in carica, il serbo Laslo Djere, con i parziali di 2-6, 7-6, 6-4 dopo una battaglia di tre ore. Di lotta si è trattato, contro il giocatore più caldo dell'isola, arrivato a due punti dal match nel tie-break del secondo set ma fermatosi contro il muro di un Sonego mai domo. L’italiano ha messo sul campo una difesa di ferro (9 palle break salvate su 12) e una prima chirurgica nei momenti decisivi (68%). Per Lorenzo si tratta del secondo titolo ATP della carriera dopo Antalya 2019 (erba), il primo sull'amato rosso. Con questo successo da lunedì salirà al 28 del ranking ATP: con Berrettini, Fognini e Sinner, saranno quattro gli azzurri in Top 30. Momento d’oro per il tennis italiano come confermano anche i risultati dal Masters 1000 di Montecarlo: Salvatore Caruso, Stefano Travaglia, Marco Cecchinato e Thomas Fabbiano accedono infatti al main draw del Masters 1000 di Montecarlo 2021.

FORMULA E - Il belga della Mercedes Stoffel Vandoorne vince la seconda gara della due-giorni all’EUR. Sul podio anche Sims e Wehrlein, male Vergne. Bird resta in testa alla classifica del Formula E World Championship. Prossimo appuntamento il 24 e 25 aprile a Valencia.

I LAKERS SUPERANO I NETS, SUPER EMBIID NEI SIXERS – Durante la scorsa notte Philadelphia ha rialzato la testa dopo la sconfitta contro New Orleans. I Sixers si impongono con autorevolezza (117-93) a Oklahoma contro i Thunder in crisi (6° ko di fila) e riagganciano in vetta alla Eastern Conference i Nets, travolti (101-126) a Brooklyn dai Los Angeles Lakers, pur privi di LeBron James e Anthony Davis. La vittoria di Philadelphia porta la firma di Embiid e Korkmaz (27 e 20 punti rispettivamente). I Nets, senza Harden, pagano l'espulsione nel terzo quarto di Irving (18 punti fino a quel momento), spedito anzitempo negli spogliatoi assieme a Schroder per una lite. Successo di squadra per i Lakers, con 8 giocatori che hanno messo a segno almeno 10 punti: il migliore, Drummond, con 20 punti e 11 rimbalzi.

Ultima modifica il Domenica, 11 Aprile 2021 20:50