Stampa questa pagina
NIGHTLINE - Presentato il Giro d'Italia. Possibili sanzioni per i club di Super League. Prime voci di calciomercato. ATP di Madrid Eurosport

NIGHTLINE - Presentato il Giro d'Italia. Possibili sanzioni per i club di Super League. Prime voci di calciomercato. ATP di Madrid

Scritto da  Diego Fiacco Mag 06, 2021

GIRO D’ITALIA - Si è tenuta oggi pomeriggio, dalle 18 al Castello del Valentino di Torino, la presentazione del 104° Giro d’Italia, primo evento ufficiale della manifestazione. Sono stati presentati i 23 team che prenderanno parte alla gara, la quale partirà sabato proprio dal luogo della presentazione, Piazza Castello, con la prima cronometro individuale da 8,6 km. Diversi i pensieri dei nostri connazionali: cauto Vincenzo Nibali, al rientro dalla frattura al radio destro: “Sono contento di essere qui. Purtroppo al momento non so come sto, vediamo giorno per giorno”. Contento per la prima tappa invece Alberto Bettiol “E’ una bella crono. Mi sono allenato e mi sento pronto”.

SCONTRO UEFA-SUPERLEGA - Continua la battaglia fra la Uefa e i rappresentanti della Superlega. Dopo le indiscrezioni che parlavano di una decisione della UEFA di escludere per le prossime due stagioni i club ancora legati al progetto Superlega, vale a dire Real Madrid, Barcellona, Juventus e Milan, è arrivata la risposta dai rappresentanti dei club aderenti al progetto: “Non c’è possibilità di esclusione dei club dalle competizioni europee, c’è un ordine del tribunale di Madrid che lo impedisce chiaramente”. Per le altre otto squadre “pentite” sembra che la Uefa abbia previsto pesanti sanzioni, che potrebbero inasprirsi qualora uno dei club presenti ricorso al Tas.

CALCIOMERCATO SERIE A  - Insediatosi sulla panchina della Roma, Josè Mourinho è pronto per programmare la prossima stagione. A partire dal mercato: per la porta piacciono Juan Musso dell’Udinese e Rui Patricio del Wolverhampton; in difesa si guarda in Premier con Eric Dier, già allenato da Mourinho al Tottenham, e Nathan Akè del Manchester City, piacciono anche Nelson Semedo del Wolverhampton e Ricardo Pereira del Leicester. Per il centrocampo Mourinho spera di ritrovare Pierre-Emile Hojbjerg, mentre sembrano già avviati i contatti per Nemanja Matic e Juan Mata del Manchester United; in attacco gli obiettivi potrebbero essere Carlos Vinicius del Tottenham o Anwar El Ghazi, anche se il sogno è Isco del Real Madrid. Secondo alcuni tabloid inglesi, il Manchester United starebbe pensando a Ismael Bennacer per rinforzare il centrocampo. Il centrocampista algerino del Milan ha un contratto fino a giugno 2024 con i rossoneri, il quale prevede una clausola rescissoria di 50 milioni di euro.

ATP MADRID - Continuano gli ATP di Madrid, che oggi darà i nomi definitivi degli 8 partecipanti ai quarti di finale. Vince agilmente Rafa Nadal (6-3/6-3) contro Alexei Popyrin, che ieri aveva eliminato il nostro Jannik Sinner. Lo spagnolo affronterà il vincitore della sfida fra Daniel Evans e Alexander Zverer; in contemporanea, Matteo Berrettini e Federico Delbonis si giocano un posto nel quarto di finale contro Cristian Garin, che ha eliminato a sorpresa il russo Daniil Medvedev. Già decisi invece gli altri due match: Dominic Thiam, che vinto in due set contro Alex De Minaur, affronterà John Isner, il quale ha sconfitto Andrey Rublev, mentre Alexander Bublik se la dovrà vedere con Casper Ruud. I due hanno avuto la meglio rispettivamente su Aslan Karatsev e Stefanos Tsitsipas. Sembra invece sempre più vicino il rientro in campo per Roger Federer, che oggi ha postato un video su Instagram mentre si allena sulla terra rossa. Dopo aver saltato l’ATP di Madrid per recuperare la miglior condizione fisica, Federer sembra aver posto gli obiettivi: prima il suo Wimbledon, che ha già vinto otto volte, poi la medaglia d’oro alle olimpiadi di Tokyo.

Ultima modifica il Giovedì, 06 Maggio 2021 21:16