Roberto De Zerbi con l'AD del Sassuolo Giovanni Carnevali Roberto De Zerbi con l'AD del Sassuolo Giovanni Carnevali fonte immagine: Twitter ufficiale Sassuolo

NIGHTLINE - De Zerbi lascia il Sassuolo. ATP Roma, decimo trionfo per Rafa Nadal

Scritto da  Mag 16, 2021

Le principali notizie dal mondo dello sport e del calcio.

DE ZERBI SALUTA – Dopo tre stagioni in Emilia Roberto De Zerbi saluta il Sassuolo. L’annuncio, ormai nell’aria da settimane, è arrivato quest’oggi dopo la vittoria del Sassuolo contro il Parma al Tardini. Per l’ex allenatore di Benevento e Palermo il futuro dice Ucraina e precisamente Shakhtar Donetsk. I vice-campioni di Ucraina hanno salutato nelle scorse settimane il tecnico Luis Castro e, secondo quanto riportato da diverse fonti, avrebbero trovato l’accordo con De Zerbi per un contratto che lo legherà ai Minatori fino al 2023.

MILAN, CHAMPIONS IN BILICO – La giornata di Serie A ha regalato sorprese e qualche verdetto. In mattinata, nella corsa Champions, il Napoli ha risposto alla Juventus vincendo a domicilio sulla Fiorentina per 2-0. Nel pomeriggio, il pareggio al 95’ del Crotone firmato Simy ha costretto il Benevento a sperare nella sconfitta del Torino martedì nel recupero contro la Lazio per salvarsi. Contemporaneamente, il Cagliari grazie alla non vittoria dei campani ha festeggiato la salvezza nel pre-partita di Milan-Cagliari. E proprio la sfida della serata tra i rossoneri e i sardi ha regalato una grande sorpresa. Col pareggio 0-0 maturato dopo un’ottima prova del Cagliari, il Milan ha rinviato la sua qualificazione in Champions all’ultima giornata, nella quale volerà a Bergamo in una sfida tutt’altro che facile.

LA DECIMA DI NADAL – A Roma è stata la giornata delle finali degli Internazionali d’Italia. Nella finale maschile a trionfare è stato per la decima volta Rafael Nadal. Lo spagnolo ha vinto dopo quasi 3 ore di battaglia contro il numero uno del mondo Novak Djokovic col punteggio di 7-5 1-6 6-3. Un trionfo che prepara Nadal nel migliore dei modi alla prossima edizione del Roland Garros. Nella finale del torneo femminile, la detentrice del Roland Garros, Iga Swiatek ha battuto Karolina Pliskova con un doppio 6-0 in 45 minuti.

GIRO D’ITALIA – Al Giro d’Italia è stato il giorno di Egan Bernal. Il corridore, vincitore del Tour de France 2019, ha vinto la sua prima tappa al Giro sul traguardo sterrato ed in salita di Campo San Felice con allungo negli ultimi 600 metri. Il colombiano con lo scatto e l’abbuono per la vittoria di tappa ha strappato la maglia rosa dalle spalle del giovane ungherese Attila Valter. Bene, anzi benissimo l’italiano Giulio Ciccone che è arrivato secondo alle spalle del fenomeno della Ineos, avanzando fino al quarto posto in classifica generale.

 

Stefano Francesco Utzeri

Studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio sogno: raccontare lo sport e i suoi protagonisti. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.