NIGHTLINE - Mirante a un passo dallo Spezia. La Roma su Zakaria; stasera Mancini sfida Luis Enrique crediti immagine: Calcio News 24

NIGHTLINE - Mirante a un passo dallo Spezia. La Roma su Zakaria; stasera Mancini sfida Luis Enrique

Scritto da  Ott 06, 2021

Di seguito si riportano le notizie sportive più importanti di oggi.
A fare da padrone, nella giornata odierna, è il calcio.

MIRANTE VICINISSIMO ALLO SPEZA – L’ex portiere di Parma, Bologna e Roma, Antonio Mirante, rimasto svincolato proprio dal club giallorosso
dopo il mercato estivo, è molto vicino a trovare l’accordo con lo Spezia.
L’ex rossoblù firmerà un contratto di un anno, con possibile opzione per il secondo. Un innesto sicuramente molto importante per lo Spezia, che sta vivendo un inizio di stagione non semplicissimo, con Thiago Motta che adesso è già sotto esame.
Lo riporta Sky Sport.

ZAKARIA POTREBBE PASSARE ALLA ROMA A GENNAIO – La Roma è già proiettata alla prossima sessione di calciomercato, dove la società di Friedkin cercherà di regalare altri colpi a Mourinho. Il primo nome della lista è quello di Denis Zakaria, centrocampista del Borussia Monchengladbach. La Roma sta provando a intavolare una trattativa con lo stesso giocatore, e qualora l’intesa venga trovata, si passerà poi a trattare con il club. Chissà che l’accordo non possa arrivare già nel mercato invernale: un acquisto che piacerebbe molto a Mourinho.
Lo riporta Sky Sport.

ITALIA-SPAGNA – Questa sera si affronteranno, a distanza di 3 mesi, la Nazionale di Mancini e la Spagna di Luis Enrique, per la semifinale di Nations League.
Mancini, per questa partita, si affida al solito 4-3-3 con Donnarumma in porta, in difesa Di Lorenzo ed Emerson sugli esterni e al centro Bonucci e Bastoni. A centrocampo il trio formato da Barella, Jorginho e Verratti. In attacco, Bernardeschi sarà affiancato da Chiesa e Insigne.
Di seguito anche la formazione della Spagna (4-3-3): U. Simon; Alonso, P. Torres, Laporte, Azpilicueta; Gavi, Busquets, Koke; Oyarzabal, F. Torres, Sarabia.

CASO KOULIBALY – E’ stato individuato il tifoso della Fiorentina che domenica ha urlato offese razziste verso Koulibaly, durante il match Fiorentina-Napoli.
Adesso resta solo da identificarlo, la Digos di Firenze ha già in mano tutto il materiale necessario per identificare la persona coinvolta, tuttavia il sistema delle telecamere non è dei più nuovi, motivo per cui potrebbe volerci un po’ di tempo, ma la cosa importante è averlo quantomeno individuato.
La Fiorentina ha offerto massima collaborazione alla Procura Figc di Chiné, con la speranza che episodi del genere non si verifichino più.
Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

NUOVA CHAMPIONS LEAGUE FEMMINILE – La Champions League del torneo femminile verrà rivoluzionata nel formato, che sarà reso molto più simile a quello maschile. Ci saranno 4 gironi, ognuno formato da 4 squadre, dove le prime due classificate passeranno alla fase ad eliminazione diretta.
Fino allo scorso anno, si veniva eliminati al primo turno, inoltre ci sarà il più alto montepremi mai visto finora nel calcio femminile (24 milioni di euro). Le partite saranno trasmesse su YouTube.

Una riforma non da poco.

 

Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.