L’immagine che sta facendo il giro del mondo L’immagine che sta facendo il giro del mondo fonte immagine: Twitter

NIGHTLINE- Tiene banco il caso della tennista cinese Peng Shuai. Tabarez saluta la Celeste: ufficiale l’esonero

Scritto da  Nov 20, 2021

WHERE IS PENG SHUAI - Tiene banco al livello internazionale la questione della tennista cinese Peng Shuai. La 35enne, ex numero 14 del mondo, lo scorso 2 novembre, attraverso il popolare social cinese Weibo aveva accusato di violenza sessuale l’ex vice presidente del Consiglio cinese e membro  d’alto rango del partito Comunista, Zhang Gaoli. Da quell’episodio, raccontava Peng nel suo post su Weibo, era nata una travagliata relazione extraconiugale durata diversi anni. Il post di Weibo era stato rimosso dopo soli 20 minuti, ma da allora non si hanno più notizie dell’ex semifinalista degli US Open. Così mentre i media cinesi diffondono email e foto della Peng, cercando di tranquillizzare l’opinione pubblica internazionale, il governo e il PCC negano di sapere dove sia l’atleta. Tuttavia, tutto il circuito chiede risposte certe e dirette su dove sia Peng. Intanto, sui social di tutto il mondo e sulle principali testate comincia a circolare l’hashtag #whereisPengShuai

URUGUAY - Una notizia choc, ma non inattesa, arriva dall’Uruguay. La Federazione Uruguaiana di calcio ha esonerato dall’incarico di CT Oscar Washington Tabarez. Il Maestro, ex tecnico di Milan e Cagliari, è stato sollevato dall’incarico a seguito di una striscia negativa di 3 sconfitte, l’ultima delle quali subita contro la modesta Bolivia, vittoriosa 3-0. La Nazionale uruguaiana ha oramai una situazione assai compromessa nel girone di qualificazione mondiale con 16 punti in 14 partite, è in lotta per il quarto ed l’ultimo posto utile per arrivare direttamente al mondiale oppure per il quinto, che lo manderebbe la Celeste allo spareggio con una compagine oceanica. Per Tabarez, afflitto da gravi problemi di salute si tratta del secondo addio alla Nazionale del su paese dopo quello del 1990. Allora rimase in carica 2 anni, questa volta è stato invece in carica per ben 15 anni.

ATP FINALS - A Torino nella giornata di oggi si sono definite le semifinali del tornei dei “maestri” del tennis. Nel pomeriggio, a sorpresa, il norvegese Ruud ha battuto in tre set Andrey Rublev, guadagnandosi proprio ai danni del russo un posto in semifinale: 2-6 7-5 7-6 per il tennista scandinavo. In serata, Novak Djokovic ha distrutto il britannico Norrie, subentrato nel torneo all’infortunato Tsitsipas, 6-2 6-1. Ora per Ruud la sfida con Medvedev, uscito dal girone con tre vittorie su altrettanti incontri, l’ultima ai danni di Jannik Sinner, mentre Djokovic sfiderà Zverev, qualificatosi ai danni di Sinner grazie alla vittoria su Hurkacz.

PEPITO - Torna a giocare in Italia Giuseppe Rossi. L’ex calciatore di Fiorentina e Villarreal torna a giocare a 34 anni nel nostro paese, e lo farà in Serie B con la maglia della SPAL. Rossi, reduce da una deludente esperienza in MLS col Real Salt Lake City, torna in Italia dopo due tre anni: l’ultima esperienza era stata al Genoa nel 2017/18.

 

Ultima modifica il Sabato, 20 Novembre 2021 13:44
Stefano Francesco Utzeri

Studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio sogno: raccontare lo sport e i suoi protagonisti. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.