Sede Figc Sede Figc Stadionews

La Gazzetta dello Sport - Plusvalenze: Juve e Napoli fra le 11 società deferite

Scritto da  Apr 01, 2022

Con l'atto di deferimento odierno per illecito amministrativo, la Procura Federale da il via al processo per plusvalenze. Son ben 11 le società deferite, di cui 5 attualmente in serie A: Genoa e Sampdoria, Empoli, Juventus e Napoli. Non ci sono, ovviamente, solo le società, ma anche 61 persone, rappresentanze apicali delle undici società ( in B Parma e Pisa).

La Sampdoria è stata la prima a comunicare, sul proprio sito, la notizia:"Sicura di aver sempre operato nel rispetto delle leggi statali e delle norme federali".

Le indagini, svolte negli ultimi mesi, vanno a contestare ai Club la violazione dell'art. 31, comma 1, che punisce (citiamo testualmente):"la mancata produzione, l’alterazione o la falsificazione materiale o ideologica, anche parziale, dei documenti richiesti dagli organi di giustizia sportiva, dalla Covisoc e dagli altri organi di controllo della Federazione".

E' la Procura della Figc che, in una sua nota, sottolinea la motivazione del deferimento: "per avere contabilizzato nelle Relazioni finanziarie plusvalenze e diritti alle prestazioni dei calciatori per valori eccedenti quelli consentiti dai principi contabili".

A quale punizione possono andare incontro le società, qualora venissero acclarati i fatti per cui sono state deferite? "La società che commette i fatti di cui al presente comma è punibile con la sanzione dell’ammenda con diffida. Per i dirigenti dei club che venissero ritenuti colpevoli dell'illecito può invece arrivare la squalifica". 

 

 
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"