CF Montreal - Altra vittoria per la squadra di Saputo e quarto posto in classifica CF Montreal - Twitter

CF Montreal - Altra vittoria per la squadra di Saputo e quarto posto in classifica

Scritto da  Mag 01, 2022

Il Montreal di Joey Saputo torna a giocare in casa, allo Stade Saputo, per la nona giornata di campionato. I canadesi vengono da 5 risultati utili consecutivi (due pareggi e 3 successi) e cercheranno di trovare il sesto contro Atlanta, squadra appaita  in classifica a Montreal a con 11 punti. Coach Nancy conferma il modulo e 10/11 della formazione utilizzata contro Philadelphia. Quindi ecco Breza in porta, Waterman, Camacho e Miller in difesa, Lappalainen e Johnston sulle fasce con Wanyama e Koné in mediana. In attacco punta centrale Quioto, con Mihailovic e Hamdi (preferito a Sunusi).

Passano 3 minuti e Montreal passa subito in vantaggio. Da un calcio di punizione da posizione defilata cross perfetto di Mihailovic, a giro verso la porta, a spuntarla è Kamal Miller che con tempismo perfetto colpisce di testa, mandando la palla in rete. 1-0 Montreal. Al 10’ arriva la reazione di Atlanta, con una punizione dal limite. Della trasformazione se ne occupa Thiago Almada, ex compagno al Velez di Nico Dominguez, che cerca di superare Breza colpendo basso. Il portiere in prestito dal Bologna è bravissimo ad allungarsi e a spingere la palla in corner. L’ex Velez va vicinissimo al gol al 19’, dopo un’azione solitaria cerca il gol da fuori area mirando sul second palo. La conclusione sfiora i l sette, finendo fuori. Montreal si salva. La squadra di casa ha la possibilità di raddoppiare ancora da corner, ma prima Camacho e poi Waterman (a due passi dalla porta) non riescono a impattare bene la sfera che viene salvata dal portiere. Alla mezz’ora inizia la sfida personale tra Marcelino Moreno e Breza. Il portiere è bravissimo prima a chiudere in uscita bassa sull’attaccante lanciato a rete, poi a togliere dal sette la pinizione calciata dal limite. Nel secondo tempo la sfida continua, Thiago Almada crossa dalla trequarti verso l’area di rigore, Waterman prova a mettere fuori di testa. La palla finisce sui piedi di Moreno, controllo, gioco di suola e tiro rasoterra sul primo palo. La palla passa tra le gambe di tre difensori, bacia il legno e si infila alle spalle di Breza. Atlanta aggancia il pareggio. Montreal continua a provarci da corner, e l’occasione è ancora sui piedi di Camacho e Waterman, a salvare Atlanta questa volta è il terzino Gutman, che spazza sulla linea.La partita rimane combattuta fino all’82’ quando un’invenzione di Miller cambia la partita. Il difensore centrale, rimasto in avanti dopo un’occasione da palla ferma, riceve palla da Piette. Largo sulla fascia destra salta due avversari e crossa. Sul primo palo arriva la spizzata di Joaquin Torres che manda la palla sul secondo palo. Montreal torna avanti. Atlanta prova l’assalto finale ma i canadesi riescono a reggere fino al tripplice fischio, aggiudicandosi i 3 punti.

Montreal centra il quarto successo stagionale, ed il sesto risultato utilo consecutivo in MLS. La squadra di Joey Saputo vola così al quarto posto in campionato, a soli 3 punti dal terzetto, formato da NY RedBulls, Philadelphia e Orlando, che guida la Eastern Conference. MVP di giornata, senza alcun dubbio Kamal Miller, autore del gol del vantaggio iniziale e del fantastico assist per il gol del 2-1 definitivo. Prossimo incontro, sabato 7 maggio alle 22 italiane quando, allo Stade Saputo, arriverà l’Orlando City. Le due ssuadre si erano già affrontate in questo campionato: alla prima giornata, in Florida, Orlando aveva trionfato per 2-0 con reti di Pato e Michel.

Ultima modifica il Domenica, 01 Maggio 2022 15:53
Nicolò Leva

Appassionato di sport, dal calcio al football americano, dal tennis ai motori. Da buon laureato in economia cerco e racconto i numeri che si nascondono dietro ogni avvenimento.