RS -STADIO: Bianchi: una frase che va contestualizzata - 29 ott

Scritto da  Ott 29, 2013

Oggi dalle pagine di Stadio, Furio Zara, ci racconta di una frase che, ieri in rete, ha iniziato a girare e che sarebbe stata detta dal fratello di Rolando Bianchi, Riccardo.

La frase in oggetto, sarebbe sostanzialmente questa “Mio fratello non è venuto a Bologna per fare il turista”. Detta in questo modo, per chi la leggesse senza dare un quadro globale del contesto potrebbe fraintenderne il significato, che va esattamente nella direzione opposta a quello che potrebbe sembrare una polemica. Infatti, considerato il comportamento esemplare di Rolando da quando è a Bologna, sembrava un pò strano che ci fosse un’esternazione di questo tipo.

Stadio ha quindi contattato il fratello di Rolando, Riccardo, per chiedere lumi su questa frase, e la risposta è stata molto chiara: “Mi è stato chiesto cosa ne pensasse Rolando di Bologna, e io ho risposto che si è integrato bene con il gruppo e si è ambientato splendidamente, perchè questa è una città davvero bellissima. Certo , ho aggiunto, non è venuto qui per fare il turista. Ci tengo però a chiarire che da parte mia non c’è alcuna contestazione in merito alle scelte che finora sono state fatte da Pioli. Tutt’altro, mio fratello venendo a Bologna ha accettato una sfida, è conscio delle sue forze e vuole vincerla. E’ chiaro che a nessuo piace stare in panchina, ma questo vale per lui come per gli altri dieci o dodici compagni. Domenica Rolando è stato il primo ad esultare. E’ contento che il Bologna abbia rialzato la testa e ora vuole giocarsi tutte le sue chances.”

Successivamente il fratello di Rolando, spiega che il problema alla spalla è quello che lo ha condizionato un pò, ma adesso è ok.

Quindi ne esce, contestualizzando la frase, un Bianchi che è molto voglioso ed ha spirito di squadra molto alto. Non mancheranno le occasioni per vederlo in campo, merito anche di due partite ravvicinate come quella di Cagliari e quella con il Chievo di lunedì sera.


Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 22:39
Redazione 1000CuoriRossoblu

Se vuoi entrare nella Redazione di www.1000CuoriRossoblu.it contattaci all'indirizzo e-mail 1000cuorirossoblu@gmail.com