RS -STADIO: Krhin, centrale in casa? - 31 lug

Scritto da  Lug 31, 2013

Se dovesse partire Soerensen destinazione Zenit per ripianare le casse del Bologna, Zanzi dovrà sicuramente trovare qualcuno che possa ricoprire il ruolo lasciato dal danese. La soluzione potrebbe non essere necessariamente un giocatore che viene da fuori; così oggi, Claudio Beneforti dalle pagine di Stadio, ci racconta quella che potrebbe essere per il Bologna una soluzione da provare magari prima della chiusura del mercato. Potrebbe infatti essere già in casa Bologna la pedina che potrebbe essere in grado di rimpiazzare il ruolo di difensore centrale, il suo nome? Krhin. Si perchè questo per Rene sarà un anno importante in cui si dovrà riuscire a valutare il reale grado di maturazione di questo giocatore. Il mister ci crede molto nelle sue capacità e spera che questo sia il suo anno in cui consacrarsi; per Rene dopo la partenza di Perez sarà suo il compito di riuscire a gestire un centrocampo che avrà meno muscoli e grinta. Krhin si sente bene e superati gli infortuni che lo hanno tormentato in questi ultimi anni vuole iniziare con una marcia in più. La preparazione quest'anno sta andando bene e si sente in forma per iniziare l'anno con il piede giusto. In tutto questo non disdegna l'ipotesi che lo possa vedere giocare come centrale di difesa non gli dispiacerebbe. Ha tanto da imparare in quel ruolo ed essendo giovane e con la voglia di imparare questo non sarà un problema. Pioli gli sta dando consigli preziosi in tal senso. L'anno scorso in occasione della partita con il Livorno di coppa Italia aveva già giocato in quel ruolo in una difesa a 3, mentre quest'anno ha già provato a giocare in quella a 4 che è leggermente diversa ma non sembra aver sfigurato nonostante gli avversarsi avessero non molta attendibilità.


Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 22:58
Redazione 1000CuoriRossoblu

Se vuoi entrare nella Redazione di www.1000CuoriRossoblu.it contattaci all'indirizzo e-mail 1000cuorirossoblu@gmail.com