×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 75

LUCA VERATTI : UN BOMBER DI RAZZA PURISSIMA...sulle orme di Beppe Savoldi

Scritto da  Mag 14, 2013

DA sette anni veste la maglia rossoblu del Bologna FC 1909, da sette anni è uno dei migliori bomber della categoria, da sette anni fa ben sperare per il futuro del Bologna; dopo sette anni ha esordito in prima squadra, in coppa Italia nel match contro il Livorno e sempre dopo sette anni è stato convocato per un match di serie A, Sampdoria - Bologna; lui è Luca Veratti, capitano della formazione Primavera, nato a Mirandola il 13 Febbraio del 1993.

Luca è un attaccante di razza, di quelli nati con il goal addosso; veste la maglia N° 9 e nessun altro numero può rispecchiare le sue caratteristiche. Destro naturale ma che anche con il sinistro sa farsi rispettare, ottima tecnica di base, elemento molto forte fisicamente che  grazie ai suoi 188 cm per  87 Kg  sa essere davvero pericoloso nel gioco aereo, ma che allo stesso tempo risulta un giocatore agile e veloce. Luca ha una rapidità nel movimento e nelle conclusioni davvero non indifferente ed un esempio è il goal che ha realizzato in questo campionato a Cesena dove, appostato al limite dell’area, ha stoppato di petto un cross, controllato di sinistro e scaricato con il destro un tiro che si è insaccato all’incrocio, tutto questo con una grandissima rapidità di esecuzione.

Sintetizzato in poche parole, Luca Veratti è attaccante spietato sotto porta e dal fiuto del gol innato, dotato di una buona tecnica ed un fisico imponente con cui riesce a scardinare le difese avversarie.

Come sempre mi accade con questi ragazzi del calcio di domani, mi trovo a scambiare con loro quattro chiacchiere….e ne nasce sempre un intervista interessante che rispecchia e fa conoscere il loro vero io.

 

1000 CUORI: Ciao Luca, allora dimmi, chi è il ragazzo Luca e chi è oggi il giovane giocatore Veratti?

LUCA: Mo soccia…!!Mi hai messo subito in difficoltà con la prima domanda!!:(sorrisone di Luca) Comunque il giovane giocatore Veratti è un ragazzo disponibile che si mette a disposizione del mister dando sempre il massimo! Per quanto riguardo il ragazzo non so cosa dire!

100 CUORI:Qual'è il tuo Idolo e a che tipologia di calcio ti ispiri?

LUCA: Il mio idolo é sempre stato Ibra mi piace un calcio tipo Barca dove  difendono andando in avanti e che non buttano via un pallone!

1000 CUORI: Hai dei "riti" scaramantici la sera prima di ogni match?

LUCA: A dirti la verità non ho riti scaramantici….

1000 CUORI: Quali sono i sogni del giovane Luca Veratti sia sportivi che non?

LUCA: Il mio sogno è quello di giocare in serie A, non sportivi quello di stare bene di salute e fisicamente!

1000 CUORI: Cosa si prova per un ragazzo nato a Modena indossare la maglia del Bologna FC?

LUCA: Al Bologna ci sono arrivato all'età di 12 anni ( giovanissimi regionali)
Ma guarda è da sette anni che vesto questa maglia ormai mi sento bolognizzato!!!(non è un peso)

1000 CUORI: La convocazione in Nazionale è un punto di partenza o un grandissimo traguardo per un giovane come te?

LUCA: Riguardo la nazionale mi farebbe molto piacere anche perché 2 anni fa c'ero stato 5 gg con l'under 18!!! Lo trovo uno stimolo in più per fare sempre meglio!!!

1000 CUORI: C'è un giocatore che hai affrontato, o tuo compagno, su cui scommetteresti ad occhi chiusi? cosa ti ha colpito di lui?

LUCA: Ne ho incontrati tanti di giocatori bravi e scommetterei anche sui miei compagni perché siamo un gruppo fantastico!!!

1000 CUORI: Quest’ anno l'esordio In prima squadra...cosa hai provato?

LUCA: É stata un emozione unica, (da rifare assolutamente)..ora non vedo l’ora di farlo in serie A…


1000 CUORI: Campionato Primavera...24 presenze e 18 goal.... raccontami il tuo campionato...

LUCA: il mio campionato conta 22 presenze e 18 goal. Annata indimenticabile quando hai uno staff e compagni di squadra eccezionali  non puoi non fare un buon campionato.


1000 CUORI: Fino a Febbraio avete un campionato dà primissimi posti e da play off sicuri.... poi?

LUCA: Me lo domando ancora oggi cosa possa essere successo da febbraio in poi!!forse Ci è mancata quella cattiveria agonistica che ti permetteva di rimanere agganciati lassù!


1000 CUORI: Come sarà il 2013-2014 di Luca Veratti?

LUCA: Riguardo la prossima stagione devo ancora parlare con la società Non so ancora niente**.

 

**Alessio Zanini: Ecco, prendo spunto dall’ultima risposta di Luca per aprire con voi lettori un dibattito…. Non è forse proprio perché non si è dato certezze e prospettive a questi ragazzi che, ribadisco mia opinione,  non si è concluso alla grande un campionato che vedeva tranquillamente i ragazzi di Baldini proiettati ai Play Off??

Rispondo io per primo…. Il 70%...per me sì!!!

 

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 23:12