GAZZETTA DELLO SPORT: Vola basso Bologna, ma non subiremo - 10mar-

Scritto da  Mar 10, 2013

L’anno scorso, a Milana, quella sera, si divertirono poco i nerazzurri, perdendo per ben 3-0. Marco di Vaio e Robert Acquafresca, fecero un’impresa. Che questa sera vada nella stessa maniera, inteso come scarto di goals, probabilmente sarà difficile, tuttavia i ragazzi del Bologna ci vogliono provare. Pioli durante la conferenza stampa ha lasciato trasparire un certa convinzione nella possibilità di far risultato contenendo però allo stesso gli entusiasmi dettati da partite consecutive vinte. Il brutto KO subito in quel di Londra da parte del Tottenham, non lascia tranquillo Pioli, che stante alle sue analisi delle ultime partite, identifica come nei primi tempi il problema dell’Inter; questo lascia pensare che Stramaccioni lavorerà su questo e Pioli si aspetta un’Inter arrembante già dai primi minuti. Per questo motivo, il mister, ha preparato il Bologna questa settimana con delle contromisure difensive atte a neutralizzare queste situazioni.
Per quel che concerne la formazione, il greco Kone non sarà disponibile, vista la squalifica, al suo posto Lanzaros, da verificare durante la partita la tenuta sui 90’. Cherubin, infortunato, ridarà il posto al rientrante Antonsson.
Bologna quindi che effettuerà queste due sostituzioni rispetto alla partita con il Cagliari ma che non snaturerà il propri modulo.

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 23:25