×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 48

RS-ARRIVA NALDO: da Portanova a Naldo....-29gen.-

Scritto da  Gen 29, 2013

Un colpo inatteso per tutti i tifosi del Bologna: stavolta, però, non sul fronte degli arrivi, bensì su quello delle partenze.

Il capitano della squadra felsinea, infatti, ha deciso di lasciare la sua squadra per approdare a Genova, sponda rossoblù. Il passaggio dall’Emilia alla Liguria è stato fissato sulla base di un conguaglio di 400 mila euro più la metà del cartellino di Gilardino: il difensore, attraverso la propria pagina di twitter, ha fatto capire che il trasferimento è avvenuto per desiderio altrui. Secondo i bene informati, la cessione, infatti, è stata voluta dalla proprietà, nel nome di Albano Guaraldi, con cui i rapporti negli ultimi tempi non erano affatto buoni. Dopo la cessione di Portanova, i dirigenti bolognesi vogliono tornare sul mercato per regalare al tecnico Pioli un un valido sostituto. Il nome che in queste ore si fa più insistente è quello del brasiliano Naldo (all’anagrafe Edinaldo Gomes Pereira), di proprietà dell’Udinese. Il Bologna vorrebbe prendere il giovane difensore (classe 1988) con la formula del prestito; sulle sue tracce, però, ci sarebbero anche altri club italiani, Sampdoria in primis. L’ex calciatore del Gremio sarebbe entusiasta di fare la sua prima esperienza nel nostro campionato, resta da decidere con quale maglia.

Se Portanova assicurava un contributo notevole sia in fase difensiva che in quella avanzata, Naldo potrebbe fare lo stesso. Anche lui, infatti, è un difensore centrale e ha nel destro il suo piede preferito. Agile con la palla, veloce nei movimenti, Naldo potrebbe essere il nome giusto per sostituire il tanto amato Portanova? I tifosi non dimenticano il loro capitano, ma sperano che il nuovo arrivato possa assicurare valido contributo alla causa salvezza.

 bologna gol portanova 17122012 Bologna calciomercato: Via Portanova, arriva il Brasiliano Naldo?

 

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 23:34