×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 48

RS-STADIO:Bologna serve un portiere! -17 gen.-

Scritto da  Gen 17, 2013

Quando un minuto può cambiarti la vita.Se Inter -Bologna fosse finita al minuto 119 Federico Agliardi avrebbe probabilmente convinto quelli del Bologna a restare cosi' sul fronte portiere,primo per le difficoltà che Zanzi sta trovando a piazzare Curci,secondo perche' nonostante le critiche ricevute in passato e le pressioni con le quali è abituato a convivere Agliardi aveva fatto bene nelle ultime settimane.Ma è successo che al minuto 120 Agliardi ha commesso un errore di quelli sui quali non puoi passare sopra,anche perchè in ballo c'era una semifinale di Coppa Italia ,con la conseguenza che ora è tornato a essere un problema serio.Che il Bologna è chiamato  obbligatoriamente a risolvere la questione entro la fine del mercato ,trovi o non trovi una sistemazione a Curci.Perchè dopo quello che gli è accaduto da luglio a oggi solo un inguaribile ottimista può pensare e credere che Curci sia ancora affidabile,nonostante che nelle ultime settimane abbia evidenziato progressi importanti.Agliardi farà fatica aportarsi dietro questa croce pesante ,anche se questo ragazzo di 30 anni nato a Brescia e arrivato sotto le due torri dal Padova ha dimostrato più volte di avere le spalle larghe e un grande equilibrio mentale.Dove vogliamo arrivare?Facile:anche i capi del Bologna sanno di aver sbagliato la scelta Curci,perchè da una parte uno poteva anche pensare che era consigliabile non trattenere a Casteldebole il "Chiaccherato " Gillet,ma da un'altra parte sarebbe stato da prendere un portiere altrettanto affidabile,e non uno che veniva da una retrocessione terribile alla Sampdoria e una stagione attraversata tra panchina e tribuna nella Roma.Della serie:a oggi non può valere il discorso che arriva a Bologna un portiere nuovo solo se viene piazzato Curci ,perchè se cosi' fosse al primo grave errore se ne aggiungerebbe un altro.Il Bologna ha sbagliato? Bene ora deve rimediare.E se da qui alla fine del campionato dovrà restare a lavorare a Casteldebole anche Curci,pazienza,poi in fondo la salvezza vale più di uno stipendio.A meno che Guaraldi dica che il Bologna non ha i soldi neanche per comprare un portiere di 35 come Albano Guaraldi,tanto per citarne uno gradito a Pioli ,perchè a questo punto il discorso cambierebbe.Ma se cosi' fosse il presidente del Bologna deve dirlo una volte per tutte,e tutti ( a cominciare da Pioli) se ne faranno una ragione,anche se a malincuore .C'è di più :sapendo quanto era serio questo problema il Bologna avrebbe dovuto avere un nuovo portiere già il 2 gennaio e non ritrovarsi ora a contendere lo stesso Bizzarri con il Chievo,o a vedere cosa succederà a Firenze con Viviano e Neto,avendo sempre la speranza addosso che qualche squadra possa uno di questi giorni richiedere Curci.Cosa può fare allora il Bologna'? Chiudere subito un nuovo portiere,per accontentare Pioli che lo sta chiedendo da settimane.Quindi visto che Guaraldi e Lotito hanno già parlato perchè non chiudere subito questa operazione? Perch' perdere ancora tempo con il Chievo come detto che appena ceduto Sorrentino si butterebbe sotto con il secondo della Lazio? A meno che Zanzi non abbia un altro nome nella lista ,il Bologna farebbe molto bene a chiudere subito,perchè già sono stati persi troppo tempo e punti.

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 23:40