RS-STADIO-In arrivo Moscardelli - 8 gennaio

Scritto da  Gen 08, 2013

Circa un anno dopo, puntuale come un treno svizzero, la notizia dell'arrivo della punta clivensi ritorna a circolare negli ambienti di mercato. La dirigenza bolognese ha fretta di arricchire l'attacco della squadra con un nome che piace al proprio allenatore. Se le capacità finanziarie del Bologna sono conosciute, ecco il nome che una linea al risparmio può essere suggerito e accontentare chi poi dovrà utilizzarlo. In questo spaccato di mercato a firma Furio Zara, Moscardelli ritorna ad essere il nome più gettonato, anche perché possibile. È se dovrà essere i prossimi sette giorni saranno quelli che daranno o meno l'imprimatur all'operazione.
Ricordiamo che proprio sabato, il destino farà incrociare i tacchetti alle due squadre, potendo essere quello il momento su cui provare l'affondo o quantomeno il primo contatto.
Che Moscardelli sia in uscita dalla società scaligera, non ci sono più dubbi, non trovando più minutaggio all'interno dall'undici di Corini, e come un anno fa, tempo in cui il Bfc portava a casa un giovane della canterà del Barca, Riverola, ritorna in auge il nome del forte ariete veronese.
Pioli ne conosce caratteristiche tecniche e umane e la voglia di rimetterai in gioco, che, in questo tipo di operazioni, è determinante. A giugno scade il contratto e rilevar lo a parametro zero è un obiettivo possibile per i Felsinei, vista la stima reciproca che intercorre fra il tecnico di Parma e l'attaccante, che é già stato allenato dal mister due volte nella sua carriera: a Piacenza (2008/2009 con 8 goal) e a (Chievo con 6 goal).
Si conferma invece la voce che la Fiorentina starebbe per lanciare un offerta per Acquafresca.


Se sono rose........

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 23:44