×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 56

Torino - Bologna

Scritto da  Nov 24, 2012

Tre minuti di recupero per le speranze del Bologna di riacciuffare il pareggio all'Olimpico di Torino, i rossoblu cingono d'assedio l'area piemontese e sfiorano ripetutamente il meritato goal del pari...squadra ordinata, veloce, caparbia, generosa e solamente troppo sfortunata...sigh, boff, roll...mi sveglio in un bagno di sudore sul divano di casa mia, nello schermo "in front me" è partita la goal parade di Sky, guardo attonito mio zio che da inizio campionato condivide con me le domeniche calcistiche sulla tv a pagamento (anzi sono io che vado a casa sua) al quale chiedo: "Siamo riusciti a pareggiare ?! Mi sono addormentato un minuto dopo il cinquantesimo appoggio sbagliato...", risposta, "Te fat ben, l'è tot una purcherea...". Gioco di fantasia perchè inizio ad essere razionalmente al verde con le analisi tecniche del post partita. 180 minuti senza un tiro nello specchio della porta, 8 sconfitte su 12 match disputati...vogliamo andare avanti ancora con i numeri...ma no dai, non serve a nulla...il Bologna oggi non solo è la peggiore compagine della massima serie, è il nulla cosmico precipitato sul pianeta calcio...e dire che il Torino di Ventura non è mica tanto di più, ma basta e avanza per battere un Bolognino che fa tenerezza, impalpabile, pasticcione, inconcludente, arruffone, disordinato, sterile, 

perforabile, impaurito e tremendamente pericolante...l'elenco dei giocatori impresentabili per la categoria cresce ogni giorno di più...non ho mica più voglia di fare dei nomi, sembro il professore che guarda la classe ammutolita alla ricerca dei colpevoli prima di scrivere la nota sul registro...qui ci vuole una nota di classe perchè non si salva niente...una bella sospensione perchè c'è un limite a tutto...lasciamo perdere la società 

perchè sarebbe come sparare sulla Croce Rossa, prendiamo in esame la figura di Stefano Pioli, io non riesco a ritenerlo esente da colpe...ok che con questo parco tecnico nemmeno Mourinho ci tirerebbe fuori le castagne dal fuoco, ma il Sig.Stefano Pioli, di suo, a questa squadra disordinata non ha dato niente...non è nemmeno riuscito a plasmarne un carattere perchè si vede dal video che il livello della melma (ho detto melma) è oltre la soglia di sicurezza...non è mica tutta colpa sua per l'amor del cielo, ma la sua fettina di colpa se la porta a casa anche lui se su 12 partite 8 le perdi...anche l'ennesimo goal del piffero è ormai un dettaglio di commento per giornalisti più bravi e freddi del sottoscritto, cambiano i fattori ma il prodotto è lo stesso...scadente...D'Ambrosio colpisce di testa tra 2 rossoblu (Motta e forse Antonsson che lo guardano angelici), il magico Agliardi prende il goal impaurito sul suo palo (la palla colpisce il palo interno) e non alza nemmeno la manina per un ultimo disperato riflesso...amen...il Torino è una banda tecnicamente poco più forte del Bologna, ma una parvenza di gioco Ventura l'ha impressa, Pioli no...qua regna sovrano il caso, si prova di buttare la palla avanti (spesso non ci arriva nemmeno), ci si affida all'inventiva di Diamanti o al guizzo di un Gila che oggi ha avuto n.1 pallone giocabile, quasi goal...i cross non esistono tanto non ne abbiamo bisogno e l'imprevedibilità bolognese è pari a quella di un alcolista davanti ad una bottiglia di Jack Daniels...Pioli parla di sfortuna in conferenza stampa...posso ritenermi personalmente offeso semplicemente da spettatore televisivo...domenica arriva il Palermo, giusto per essere chiari, o ne fai 3 di punti o i piedi nella fossa diventano due ad appena un terzo di campionato...sigh

!

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 23:54