×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 56

Il Gioco della Torre - Torino

Scritto da  Nov 24, 2012

Iniziamo con questa Domenica una nuova Rubrica, avvalendoci della collaborazione del Nostro Mattia Grandi, che si chiamerà "Il Gioco della Torre".

Lasciamo A Voi il piacere di leggere le Sue risposte e di postare da casa i Vostri commenti. Buona Domenica a Tutti.

 

Buongiorno Mattia,

 1) 1000CUORI: Siamo nell'imminenza di una partita importante che giochiamo a Torino contro i granata, importantissima  per le sorti del nostro campionato. Se Tu immaginassi  per un momento di essere Pioli e Ventura allo stesso momento e di essere sulla Torre insieme alle due squadre, chi butteresti giù dalla Torre (almeno tre nomi) della squadra avversaria e perchè?

 

GRANDI: Se fossi Pioli e dovessi scegliere 3 giocatori granata da buttare dalla torre degli Asinelli getterei:

Cerci: un ragazzo sfortunatissimo per la mole di infortuni seri rimediati, lo vidi giocare dal vivo in serie B nello splendido Pisa di Ventura, rimasi esterefatto. Tecnicamente un gigante, se sta bene è devastante.

Santana: altro esterno che eliminerei dalla rosa piemontese, qualità tecniche e fantasia da vendere (mostrate nella stagione a Cesena e nella permanenza a Palermo), è discontinuo e questo è il suo grande limite, nel dubbio lo getto dalla torre...

Gillet: eliminati due esterni Rolando Bianchi è sistemato quindi mi concentro sull'ex che, oltre tutto, staziona in un ruolo chiave come quello del portiere. Beh, lo abbiamo visto per una stagione da vicino, tra i pali è una garanzia e con il Bologna sarà ulteriormente incentivato...conti alla mano, la sua cessione ci è costata almeno 3 punti ad oggi...

Dalla Mole Antonelliana invece butterei:

Diamanti: è la luce, è il solo elemento di fantasia di questa squadra, tolto lui limito il Bologna al 70%...non male...

Gilardino: è il bomber rossoblu, un giocatore in grado di far male sempre e ovunque, eliminato lui davanti siamo decisamente in deficit realizzativo...altro grosso limite...

Taider: uno dei più talentuosi e dotato di un dna tecnico a mio avviso ancora parzialmente inespresso...non lo vorrei mai contro...lo butto...

2) 1000CUORI: Alla luce delle Tue considerazioni, quale risultato finale ti senti possa uscire da questo match?

 GRANDI: Io sono fiducioso, il Torino in casa ha rimediato 1 vittoria, 1 pareggio, 3 sconfitte, non è certo una missione impossibile, diciamo una brutta partita che vale un pareggio (0-0, 1-1) ma servirà un Bologna coeso e pronto alle veloci ripartenze...forza ragazzi!

 

Grazie Mattia e buon match a Tutti

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 23:54