Gabigol al Bologna?

Scritto da  Dic 07, 2016

(foto Gazzetta dello Sport)

Per ora è solo un’ipotesi rilanciata dalla Gazzetta dello Sport, tuttavia è un’ipotesi che potrebbe anche essere appetitosa per il popolo rossoblu: Gabigol in prestito a gennaio.

In un momento di crisi numerica (i punti non arrivano e la classifica non si muove) l’arrivo, anche se per pochi mesi, del giovane fuoriclasse brasiliano, diventerebbe un’alternativa decisamente interessante. Anche se c’è sempre da ricordare che “in stallo” ci sarebbe anche la situazione di Alessio Cerci.

Una situazione, in realtà, molto simile a quella che era accaduta con la Roma e Gerson: l’allora ds romano Sabatini aveva anche ipotizzato Bologna tra i possibili “parcheggi” dove far sostare (e far crescere) il centrocampista brasiliano pagato fior di quattrini dalla squadra giallorossa e che ora trova sufficiente (data l’età) spazio nell’undici allenato da Spalletti.

Per ora, comunque, si tratta solo di lontane ipotesi. Nell’articolo riportato dalla rosea, si legge: “L’Inter deve cercare quale progetto tattico e tecnico possa aiutare Gabriel a giocare con frequenza oltre a un allenatore che sappia (e che apprezzi) lavorare con i giovani. Facendo una panoramica, saltano all’occhio due soluzioni. Una potrebbe essere il Genoa di Juric nel caso in cui Pavoletti dovesse lasciare la squadra. Un’altra potrebbe essere il Bologna con Donadoni che potenzierebbe il reparto degli esterni”. Ma rimarrebbe aperta anche un’ipotesi estera, con la Lega spagnola pronta a gettarsi sul fantasista che ancora non ha trovato spazio in Italia.

L’ipotesi è comunque suggestiva.

Ultima modifica il Mercoledì, 07 Dicembre 2016 11:41
Massimo Sampaolesi

Fa parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu. Si occupa di Comunicazione e ama il Bologna come se stesso. Passioni: la filosofia e la Virtus.