EC - Si profila un ritorno importante - 15 dic

Scritto da  Dic 15, 2016

La prima parte di stagione ha evidenziato una grave sterilità offensiva e una scarsa vena realizzativa da parte dell’intera compagine rossoblù, complice anche prima l’assenza di Destro, poi quella di Verdi e l’operazione a cui si sottoporrà Sadiq. A tal proposito, Mister Donadoni ha richiesto l’intervento nel prossimo mercato di riparazione di gennaio.

C’è bisogno di qualcuno che possa assicurare un certo quantitativo di gol e tra le vie di Bologna si vociferano i nomi di Paloschi e Pinilla, con Gabigol più defilato. Ma nella giornata di ieri Marco Di Vaio e Fenucci hanno pronunciato un nome molto suggestivo per l’intera città; Alberto Gilardino.  L’atleta non sta trovando spazio nell’Empoli , dal momento che per Martusciello viene prima Maccarone.

 

Secondo Giuseppe Zanzarelli di Europa Calcio, tra il giocatore e la dirigenza rossoblù ci sarebbe già una buona intesa e, con il benestare della società toscana, si potrebbe pensare ad una partenza dell’ex attaccante verso le Due Torri. E’ ancora presto e prematuro per dire come andrà a finire ma le possibilità di rivederlo con la maglia del Bologna non sono nulle. 

Ultima modifica il Giovedì, 15 Dicembre 2016 09:50