Cigarini in uscita dalla Samp: Bologna meta gradita? - 31 dic

Scritto da  Dic 30, 2016

Nel mercato di "riparazione" che sta per prendere il via, Luca Cigarini dovrebbe allontanarsi da Genova, dopo che arrivato questa estate come titolare della cabina di regia, è invece stato utilizzato col contagocce (5 presenze di cui solo 3 in campionato) a causa dell'ottimo impatto di Torreira, sbocciato subito e quindi salito in vetta alle gerarchie blucerchiate.

Cigarini è un nome ormai "evergreen" per Bologna, destinazione che sarebbe gradita dal centrocampista e dal suo procuratore Giovanni Bia, visto che Cigarini ritroverebbe Donadoni con cui ha un buon rapporto. Bia però non ha escluso neppure che il giocatore resti dov'è, soprattutto a causa delle liste bloccate che obbligano tutti a cedere prima di comprare, ed ha aggiunto che destinazioni interessanti sarebbero anche l'Udinese (dove ritroverebbe Del Neri e che vede in uscita Lodi e quindi è alla ricerca di un regista) ed il Watford (dove ritroverebbe Mazzarri). La priorità del giocatore è quello di tornare in campo ed essere considerato parte importante della rosa, per questo prediligerebbe squadre alla cui guida ci sia qualcuno che già lo conosca, ma se è vero che l'obiettivo principale è giocare titolare, risulta davvero difficile pensare a Bologna come il posto giusto, dato che la lista di centrocampisti rossoblu è assai lunga ed il solo Taider salterà qualche partita causa Coppa d'Africa.

Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.