Juventus-Bologna: i precedenti - 7 gen

Scritto da  Gen 07, 2017

Il Bologna apre il 2017 con la classica “Mission Impossible”, ovvero un bel Juventus-Bologna che serve come sprone a finire di digerire tutto quanto mangiato nelle fesività natalizie ed a ributtarsi a testa bassa nelle difficoltà di uan stagione che riprenderà con una discreta salita con le partite contro Juve, Inter, Lazio e Milan in meno di un mese).

Dimentichiamoci quindi subito la vittoria di Pescara e cerchiamo di non abbatterci nel leggere che nei 76 precedenti di Juventus-Bologna disputati a Torino nella serie maggiore del calcio italiano, risultano solo 5 vittorie rossoblu, mentre si annoverano 29 pareggi ed addirittura 42 sconfitte. Non una partita facile quindi, non solo per gli attuali valori in campo, ma anche storicamente. Le reti segnate avvallano il pesante dato delle sconfitte, sono infatti 120 quelli subiti contro i 59 segnati.

Il peggior risultato dei precedenti contro la Juventus è un 5-1 risalente alla stagione 1954/55, mentre l’ultima sconfitta risale alla stagione scorsa (2015/16), quando finì 3-1. La nostra ultima vittoria risale invece allo 0-2 della stagione 2010/11, con la splendida doppietta di Marco Di Vaio, che è anche la miglior vittoria di sempre se guardiamo il passivo dato ai bianconeri, mentre la vittoria in cui abbiamo segnato più reti è il 2-3 del campionato 1961/62.

Ecco la lista degli ultimi dieci Juventus-Bologna svoltisi in Serie A in Piemonte:

  • 03/03/2002 – 2-1
  • 23/11/2002 - 1-1
  • 05/10/2003 - 2-1
  • 01/05/2005 – 2-1
  • 27/09/2009 – 4-1
  • 26/02/2011 – 0-2
  • 21/09/2011 – 1-1
  • 31/10/2012 – 2-1
  • 19/04/2014 – 1-0
  • 04/10/2015 – 3-1

Situazione critica anche quella delle sfide tra gli allenatori. Donadoni ed Allegri si sono incrociati 11 volte, ed il nostro tecnico ha riportato 2 vittorie, 2 pareggi e 7 sconfitte. In egual modo, contro la Juve il nostro tecnico ha riportato 1 vittoria, 4 pareggi e 7 sconfitte in un totale di 12 precedenti. Allegri invece ha un ottimo tabellino contro la nostra formazione, avendo in 12 precedenti, vinto 8 partite e pareggiate 4.

Pochissime chances di vittoria quindi per i nostri colori, sia per le statistiche che per le attuali forze in campo. La differenza tra i due club ed i calciatori che possono schierare è spaventosa ed è ovviamente a vantaggio dei padroni di casa. Possiamo solamente sperare in una bella prestazione di grinta e carattere dei rossoblu, pensando che quanto meno si possa giocare senza troppi timori, e pensando che in fondo come avvenuto nel 2010/11, a volte i “miracoli sportivi” accadono, ma bisogna darsi da fare perché riescano davvero.

Ultima modifica il Venerdì, 06 Gennaio 2017 10:40
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.